Quanto sono lunghi i televisori da pollici in cm


Come sapere quanto è grande uno schermo tv conoscendo solo la grandezza in pollici. La conversione in centimetri. Perchè si misura la diagonale in pollici. Distanza consigliata dallo schermo: differenza tra Full HD e Ultra HD 4K.

Parete-Attrezzata-catalogo-lago


Capire quanto è grande una televisione può apparire complicato, in particolare quando si legge o si sente parlare di pollici, unità di misura anglosassone, e non si dispone di una calcolatrice o di un programma per la conversione in centimetri, misura sicuramente più nota a noi italiani.


Perchè la tv si misura in pollici

La prima cosa da sapere è perchè la grandezza dei televisori viene misurata e definita in pollici.

Si tratta di un fatto convenzionale che risale ormai ad un secolo fa, quando intorno al 1920 i produttori di impianti per la trasmissione delle immagini, antenati dei moderni televisori, adottavano il sistema di misurazione anglosassone, i pollici appunto, per indicare la grandezza dello schermo.

Dunque, si è preferito conservare anche nelle epoche moderne questa modalità, indicando la grandezza di una tv con il sistema di misurazione dell’Impero britannico.


Leggi anche: Streets of Monaco Yacht più costoso al mondo

Quanto è un pollice in cm

Arriviamo alla questione fondamentale: a quanti centimetri corrisponde un pollice?

Un pollice è pari a 2,54 cm, e per indicare la misura di uno schermo tv, si prende la diagonale, quindi, dotati di un righello od un metro da falegname, è sufficiente misurare da un angolo a quello opposto.

A mò di esempio, quando si dice che una tv è di 50 pollici, significa che la sua diagonale è di 127 cm.

Dimensioni dello schermo tv: da pollici a centimetri

Tv

Di seguito, indichiamo le grandezze standard dei televisori, indicando, in base al numero di pollici, le principali dimensioni dello schermo, ovvero altezza, larghezza e diagonale, espresse in centimetri.

In questo modo si saprà subito, appena nota la grandezza in pollici, quanto spazio andrà ad occupare il televisore.

  • 15 pollici altezza 18.68 cm, larghezza 33.21 cm, diagonale cm 38.1
  • 19 pollici altezza 23.66 cm, larghezza 42.06 cm, d. cm 48.26
  • 20 pollici altezza 24.91 cm, larghezza 44.28 cm, d. cm 50.8
  • 22 pollici altezza 27.4 cm, larghezza 48.71 cm, d. cm 55.8
  • 32 pollici altezza 39.85 cm, larghezza 70.84 cm, d. cm 81.28
  • 40 pollici altezza 49.81 cm, larghezza 88.55 cm, d. cm 101.6
  • 42 pollici altezza 52.3 cm, larghezza 92.98 cm, d. cm 106.68
  • 43 pollici altezza 53.55 cm, larghezza 95.2 cm, d. cm 109.22
  • 46 pollici altezza 57.28 cm, larghezza 101.83 cm, d. cm 116.84
  • 47 pollici altezza 58.53 cm, larghezza 104.05 cm, d. cm 119.38
  • 50 pollici altezza 62.26 cm, larghezza 110.68 cm, d. cm 127
  • 55 pollici altezza 68.49 cm, larghezza 121.76 cm, d. cm 139.7
  • 58 pollici altezza 72.23 cm, larghezza 128.41 cm, d. cm 147.32
  • 60 pollici altezza 74.72 cm, larghezza 132.84 cm, d. cm 152.4
  • 65 pollici altezza 80.94 cm, larghezza 143.89 cm, d. cm 165.1
  • 75 pollici altezza 93.39 cm, larghezza 166.03 cm, d. cm 190.5
  • 80 pollici altezza 99.62 cm, larghezza 177.10 cm, d. cm 203.2
  • 84 pollici altezza 104.60 cm, larghezza 185.96 cm, d. cm 213.36
  • 90 pollici altezza 112.07 cm,  larghezza 199.24 cm, d. cm 228.6

Qual’è la distanza ideale dallo schermo?

Tv, Lcd

Affrontato il problema di capire a quanti centimetri corrisponde la grandezza di uno schermo tv, è importante sapere, anche per decidere l’arredo del soggiorno in particolare, quale sia la soluzione migliore, ovvero a quale distanza sia meglio sistemare la televisione, gustandosi i programmi preferiti senza affaticare la vista.

I fattori chiave che incidono sulla distanza ideale sono la grandezza e la risoluzione dello schermo, in quanto troppo vicino si potrebbero notare i pixel mentre se eccessivamente distanti, si rischierebbe di perdere alcuni importanti dettagli.

Distanza ideale da una TV FULL HD

  • TV 19 pollici distanza da 0.7 a 0.9 metri
  • TV 22 pollici distanza da 0.9 a 1.1 metri
  • TV 24 pollici distanza da 1 a 1.2 metri
  • TV 28 pollici distanza da 1.2 a 1.4 metri
  • TV 32 pollici distanza da 1.4 a 1.6 metri
  • TV 40 pollici distanza da 1.7 a 2 metri
  • TV 42 pollici distanza da 1.8 a 2.1 metri
  • TV 46 pollici distanza da 1.9 a 2.2 metri
  • TV 50 pollici distanza da 2.1 a 2.4 metri
  • TV 55 pollici distanza da 2.3 a 2.6 metri
  • TV 58 pollici distanza da 2.4 a 2.8 metri
  • TV 60 pollici distanza da 2.5 a 2.9 metri
  • TV 65 pollici distanza da 2.7 a 3.1 metri
  • TV 75 pollici distanza da 3.1 a 3.6 metri
  • TV 80 pollici distanza da 3.3 a 3.9 metri
  • TV 85 pollici distanza da 3.5 a 4.1 metri

Distanza ideale da una TV Ultra HD 4K

  • TV da 40 a 45 pollici da 1.16 a 1.30 metri
  • TV da 46 a 50 pollici da 1.33 a 1.45 metri
  • TV da 51 a 55 pollici da 1.48 a 1.59 metri
  • TV da 56 a 60 pollici da 1.62 a 1.74 metri
  • TV da 61 a 65 pollici da 1.77 a 1.88 metri
  • TV da 66 a 70 pollici da 1.91 a 2.03 metri
  • TV dai 71 pollici distanza minima 2.06 metri

La posizione ideale da assumere quando si guarda uno schermo televisivo prevede che la tv si trovi ad un’altezza tale che gli occhi, quando si è seduti, siano al di sopra dei 2/3 dello schermo.

Davide Bernasconi
  • Redattore specializzato in Design
  • Scrittore e Blogger
  • Esperto di Arredo e design
  • Fonte Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta