Tende a pacchetto: idee per casa

Tende a pacchetto: come scegliere quella giusta per ogni stanza della casa? Scopri le tipologie e i sistemi di fissaggio a vetro, a parete, a soffitto. In più tante idee di tende a pacchetto, perfette per la zona giorno e per la zona notte.

Roman blinds / canvas / for professional use

Sono belle e moderne, oltre che pratiche e versatili. Le tende a pacchetto sono un’alternativa alle classiche tendine alle finestre da fissare con i bastoni. Non ingombrano e sono facili da aprire e chiudere: con un sistema “a pacchetto” puoi regolare comodamente l’apertura dal basso verso l’alto tirando il cordino laterale, così da lasciar filtrare la quantità di luce che preferisci.

Ma come si fa a scegliere la tipologia più adatta a ogni ambiente di casa? In effetti le tende a pacchetto possono essere di vario tipo: dritte, arricciate o steccate, da collocare a vetro, a soffitto o a parete. Come puoi ben immaginare, per ogni stanza di casa c’è la tenda a pacchetto giusta per le tue esigenze!


Leggi anche: 50 idee di tende per la cameretta dei piccoli

Dal bagno alla cucina, passando per il soggiorno fino alla camera da letto: scopri come scegliere quella giusta, individuando il tessuto, il colore e la trama più adatti al tuo stile di arredamento. Ecco le migliori idee di tende a pacchetto per la zona giorno e per la zona notte.

tenda-pacchetto-davanzale

Dritte, steccate o arricciate: quale scegliere?

tenda-pacchetto-cucina

Le tende a pacchetto possono essere dritte (chiamate anche a telo liscio), steccate oppure arricciate. Ciascuna di esse si adatta a un preciso stile d’arredamento, ma in ogni caso la scelta dipende anche dall’effetto che si intende conferire all’ambiente.

Le tende a pacchetto a telo liscio sono indicate in contesti arredativi moderni e minimal. Hanno un tessuto dalla caduta perfetta, spesso decorato da una trama particolare, che dona agli ambienti un tocco di colore e di personalità.

tenda-pacchetto-seta

Le tende a pacchetto steccate presentano dei listelli sul tessuto posti a una certa distanza gli uni dagli altri; consentono di creare un raccolto ordinato con pieghe molto più precise, soprattutto se il tessuto scelto è sottile e in fibre naturali. Per questo sono indicate in contesti minimal e contemporanei, poiché contribuiscono a ricreare un effetto ordinato ma molto ricercato.


Potrebbe interessarti: Tende per la casa: ultime tendenze

tenda-pacchetto-design

Infine le tende a pacchetto arricciate, l’opzione migliore per gli stili classici o per alcune tendenze vintage (come lo stile shabby chic). L’effetto arricciato (a sbuffo, a palloncino o a festone) si ottiene con tessuti preziosi e vaporosi che creano pieghe scomposte e fitti drappeggi.

Il risultato è molto scenografico: questa tipologia può essere adoperata anche come doppia tenda.

Tipologie di fissaggio: a vetro, a parete, a soffitto

tende-a-pacchetto-


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

La tenda a pacchetto generalmente viene fissata al soffitto, in modo da consentire l’apertura della finestra anche quando la tenda è installata. Se c’è sufficiente spazio sugli infissi, il binario della tenda può essere installato alla parete oppure nascosto nel controsoffitto.

La tenda a vetro, invece, è l’opzione più indicata per chi non ha spazio al di sopra del serramento: viene fissata direttamente al vetro della finestra con dei ganci situati nella parte alta dell’anta, in modo da coprire tutta la finestra (o anche solo parzialmente una parte di essa).

In tutti i casi, il funzionamento della tenda a pacchetto prevede l’apertura dal basso verso l’alto tramite lo scorrimento di una catenella o di un cordino laterale, che passa attraverso dei piccolissimi anellini cuciti sui bordi della tenda.

Negli ultimi anni sono stati introdotti anche i sistemi motorizzati, con funzionamento a batteria e comandi wireless: dunque niente più cavi o cordini, soluzione perfetta per le abitazioni con grandi vetrate e soffitti a doppia altezza.

Tende a pacchetto: idee per ogni stanza

tende-moderne-pacchetto-verde

Fatta chiarezza sui modelli disponibili e sulle tipologie di fissaggio, entriamo nel cuore dell’argomento: quale tenda a pacchetto è meglio scegliere, per valorizzare un certo ambiente? In base al tuo stile d’arredo e in base all’ambiente in cui desideri installarla hai tantissime possibilità di scelta, che possono variare per il colore, la fantasia o la trama del tessuto (più o meno coprente). Ecco le migliori idee per ogni stanza di casa!

Come scegliere tenda a pacchetto per la zona giorno

tenda-pacchetto

In cucina via libera alla fantasia con tessuti colorati e leggeri, in grado di garantire molta luminosità. I tessuti più indicati per una tenda a pacchetto in cucina sono il cotone, il lino o i tessuti sintetici dalla caduta perfetta, ideali per la loro facilità di pulizia.

Per quanto riguarda i colori puoi spaziare dai classici teli monocolori nei toni del bianco e del beige (perfetti per le tende steccate), fino alle stampe colorate su sfondo neutro con trame e motivi elaborati a seconda dello stile della tua cucina.

tenda-pacchetto-stile

In soggiorno, invece, il discorso si fa più complesso: i tessuti scelti devono filtrare la giusta quantità di luce per garantire una certa luminosità all’ambiente. Tuttavia, sarebbe preferibile optare per un tessuto dalla consistenza media, in grado di schermare i riflessi della luce sullo schermo della tv.

Tessuti leggeri e preziosi nei toni pastello o neutri conferiranno un tocco di leggerezza e di eleganza all’ambiente. Se ami i modelli arricciati opta per i tessuti vaporosi, che offrono pieghe più morbide e scomposte.

Se vuoi ottenere un effetto ancora più scenografico in un ambiente classico o rustico, abbina la tenda a una mantovana drappeggiata in un colore più scuro di un tono rispetto a quello della tenda a pacchetto.

Come scegliere tenda a pacchetto per la zona notte

tenda-pacchetto-camera-lusso

In bagno e in camera da letto ti suggeriamo di optare per un modello di tenda a telo liscio o steccato, con un tessuto abbastanza coprente da garantire privacy e discrezione. Non solo: in camera da letto i tessuti oscuranti ti consentono di riposare meglio, adeguando il raccolto della tenda a seconda delle tue esigenze.

Per un effetto più elegante ed elaborato puoi optare anche per una doppia tenda: prediligi una tipologia a vetro realizzata in un tessuto coprente e abbina una classica tenda al soffitto, a solo scopo decorativo. In questo modo potrai facilmente regolare la luminosità della stanza scegliendo quale tenda aprire o chiudere in base all’occasione.

Tende a pacchetto: immagini e foto

Le tende a pacchetto sono un’alternativa pratica e moderna alle classiche tende a tutta altezza. Sfoglia le immagini della galleria per trovare quella giusta per il tuo stile d’arredo!

 

Patrizia D'amora
  • Laurea in Giornalismo e Cultura editoriale
  • Autore specializzato in Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica