Pareti giallo limone: vivacità in camera da letto

Un colore sfavillante, per trasformare la tua camera da letto in una fonte inesauribile di energia e vitalità: il giallo limone. Ecco come utilizzarlo per le pareti della camera da letto, e quali abbinamenti scegliere per non sbagliare. 

pareti-giallo-limone-camera-da-letto-2

Il colore giallo limone è simbolo di freschezza, allegria e vitalità. Un colore che sprigiona pura energia e che nell’ambito della cromoterapia è annoverato tra la gamma dei colori positivi, che conciliano e stimolano sensazioni benefiche.

Questo tono è una sfumatura di giallo, individuata nel codice colore esadecimale #c7b44.

Il modello RGB di riferimento è caratterizzato da

  • 78.04% rosso
  • 70.59% verde
  • 27.45% blu.

Non è certamente un colore facile da abbinare, poiché è dominante e cattura l’attenzione. Tuttavia la camera da letto arredata con le pareti giallo limone ne acquisisce brillantezza. Vogliamo suggerirti alcune soluzioni per utilizzare questa nuances così accesa senza sbagliare un colpo.


Leggi anche: Soggiorno in giallo: 50 idee frizzanti

pareti-giallo-limone-camera-da-letto-1

Giallo limone e bianco: binomio perfetto

Il giallo limone è un colore con carattere. Si tratta di una nuances che in piena autonomia ha la grande forza di riempire ed arredare lo spazio, anche quando l’ambiente è sobrio e non si articola in maniera particolare.

Per creare un abbinamento vincente in camera da letto, utilizza il color giallo limone per dipingere la parete fino a metà altezza, colorando di bianco l’altra metà. Questa interruzione del colore giallo ti permette di addolcire il suo utilizzo sulle parete, senza correre il rischio di esagerare. Per essere certi di creare una zona armoniosa e delicata, abbina alle pareti in giallo limone una palette di colori tenui: il rosa pastello, il grigio chiaro e il bianco saranno perfetti per giocare con la fantasia.

pareti-giallo-limone-camera-da-letto-7

Giallo limone e grigio per una camera dal tocco nordico

Abbiamo già accennato al fatto che il grigio, tra i tanti colori, è un tono che si sposa alla perfezione con il giallo limone. Il nostro consiglio è quello di utilizzare il giallo limone per le pareti della camera da letto e di articolare l’arredamento, i tessili e i complementi d’arredo, declinando il tutto su questi due colori: il giallo limone e il grigio.

Questo abbinamento, oltre ad essere molto elegante e sobrio, è tipico dello stile scandinavo, dove l’essenzialità regna sovrana. La neutralità del grigio e la sua sobrietà addolcisce la forza del giallo limone, ripreso in tanti dettagli tessili, come i cuscini o le coperte. Un abbinamento, questo, che non stanca mai.


Potrebbe interessarti: Come vivacizzare casa con il giallo limone

pareti-giallo-limone-camera-da-letto-6

Carta da parati con il giallo limone

Se la tua camera da letto non è molto spaziosa, utilizzare un colore pieno alle pareti potrebbe, visivamente, rimpicciolire lo spazio. Per questo motivo puoi sfruttare diversi escamotage per ampliare l’ariosità della stanza. Utilizza una carta da parati a fantasia, in questo caso il soggetto sono limoni di un giallo intenso. La tinta aiuta ad acuire la luminosità dell’ambiente e il disegno ripetuto anche.

Inoltre questa fantasia e questo colore si sposano con tanti stili: da uno più colorato ed eccentrico, fino ad arrivare a uno stile neutro e classico, la carta da parati in giallo limone porta brio alla camera da letto.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Noi abbiamo provato ad abbinarlo ad un mix di colori, dall’arancio al rosa, e il risultato è davvero pazzesco.

pareti-giallo-limone-camera-da-letto-5

Carta da parati i giallo limone: un modello classico

La carta da parati è una scelta vincente quando vuoi utilizzare per le pareti della camera da letto un colore vivo e forte. Abbiamo visto una proposta giocosa, con i limoni come protagonista del pattern. Questa seconda proposta, invece è per chi vuole elevare lo stile della camera da letto a un livello più alto di ricercatezza e design.

Ecco, quindi, il pattern in giallo limone e bianco che ricorda una fantasia in voga negli anni 70, rivisitata con forme addolcite e morbide. Questa soluzione è perfetta da abbinare a mobili e complementi in stile e colori diversi, come la Babilonia dell’arredamento.

pareti-giallo-limone-camera-da-letto-4

Pareti giallo limone: camera da letto tono su tono

Utilizzare il color giallo limone per arredare la camera da letto nella sua totalità potrebbe sembrare un azzardo. Tuttavia, è possibile mettere in pratica qualche piccolo e semplice trucco, affinché tutto l’ambiente risulti piacevole, curato e armonioso. Per creare un tono su tono puoi utilizzare il giallo limone per dipingere 3 pareti su 4 della camera da letto, lasciando una della quattro mura di un colore che spazzi e interrompere la monotonia.

Un consiglio è quello di utilizzare la vernice lavagna, per giocare con lo stile.

Ora tocca al resto dell’arredamento. Scegli dei tessuti, dei mobili e dei complementi d’arredo in varie sfumature di giallo, così da creare una scala di gradazioni.

La ciliegina sulla torta è spezzare il tutto utilizzando quadri o grandi tele in bianco.

pareti-giallo-limone-camera-da-letto-3

Camera da letto con le pareti giallo limone: foto e immagini

Uno dei colori più vivi e allegri, il giallo limone porta allegria e brio nella tua camera da letto. Ecco come utilizzarlo per le pareti. Tanti spunti nella nostra galleria fotografica.

Clelia Ragosta
  • Lingua e letteratura svedese
  • Autore specializzato in Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica