Lavori da fare in casa a giugno

Davide Bernasconi
  • Laurea in Economia e Commercio

Quando arriva giugno e la bella stagione, è il momento per fare alcune cose che avevamo rimandato. Ci sono lavori più o meno piacevoli  eppure sono necessari. Vediamo nel dettaglio quali sono e come farli nel modo migliore!

lavori-da-fare-in-casa-a-giugno-10

Giugno è il mese che segna ufficialmente l’arrivo dell’estate. Questo si traduce in belle giornate di sole e temperature più elevate. In questo periodo ci sono anche molti lavori da fare in casa che abbiamo sempre rimandato proprio perché in attesa del momento migliore.

Ora che questo mese è arrivato, non si può più temporeggiare. Per questo, di seguito elenchiamo tutto ciò che dovete assolutamente fare in questo periodo, ma vi diamo anche dei consigli per farlo al meglio.

lavori-da-fare-in-casa-a-giugno-15

1. Lavare i piumoni

lavori-da-fare-in-casa-a-giugnoProbabilmente ormai già da un bel po’ avrete tolto i piumoni invernali e messo delle coperte più leggere. Tuttavia, sicuramente molti di voi non li avranno ancora lavati perché in attesa di temperature più calde. A giugno non ci sono più scuse, il clima è perfetto per lavare i vostri piumoni.

Contrariamente a quanto si pensa, non è sempre necessario portarli in lavanderia. Le lavatrici con una capacità di carico di almeno 9 kg, infatti, vi permettono di lavare i vostri piumoni anche in casa. Quindi, non vi resta che approfittare delle belle giornate per stenderli al sole e farli asciugare all’aria aperta.

Ricordate poi di piegarli e riporli in delle apposite buste di plastica per evitare che prendano polvere. Consigliamo, inoltre, di metterli sottovuoto per occupare quanto meno spazio possibile.

 

2. Cambio armadio e decluttering dei vestiti vecchi

lavori-da-fare-in-casa-a-giugno-5Quale periodo migliore per fare il cambio armadio se non il mese di giugno. Ormai arriva l’estate e c’è bisogno di avere a portata di mano tutti i vestiti più freschi.

Quando mettete da parte i panni primaverili, cercate di farlo con cura in modo da non farli sgualcire. Alcuni li ripongono in scatoloni, altri preferiscono metterli direttamente sottovuoto. Ad ogni modo, consigliamo sempre di tenerli coperti per non farli riempire di polvere.

Durante il cambio armadio, approfittatene anche per fare un bel decluttering, ovvero mettere da parte tutti i vestiti o anche gli accessori che sono vecchi ed ormai non avete più intenzione di indossare. In questo modo recupererete tantissimo spazio.

Infine, una volta svuotato l’armadio, assicuratevi di pulire bene gli interni prima di appendere o riporre sui vari ripiani i vestiti estivi.

 

3. Pulire il divano

lavori-da-fare-in-casa-a-giugno-12Spesso ce ne dimentichiamo, ma anche il divano periodicamente ha bisogno di una bella pulizia. Il mese di giugno, quando ormai non si passano più tutte le giornate in casa, è il periodo migliore.

La prima cosa da fare è quella di passare l’aspirapolvere, in modo da aspirare polvere, briciole o qualsiasi altro tipo di residuo che può essersi accumulato. Fate particolare attenzione a ciò che c’è tra le varie fessure.

A questo punto, se il divano è sfoderabile, potete semplicemente lavare la copertura così come indicato sull’etichetta. Invece, in caso di divani in pelle o di altri materiali delicati, usate prodotti appositi e mai aggressivi, in modo da non rovinarlo.

 

4. Manutenzione del condizionatore

lavori-da-fare-in-casa-a-giugno-14Solitamente a partire dal mese di giugno i condizionatori iniziano ad essere usati sempre più spesso. Soprattutto se li avete tenuti spenti dall’estate scorsa, in questo periodo sarà necessaria una buona manutenzione prima di metterli in funzione.

La prima cosa da fare è una buona pulizia dei filtri. Potete tranquillamente farla senza l’intervento di un esperto, in quanto basta solo rimuoverli e sciacquarli sotto l’acqua corrente. Poi, c’è bisogno di pulire anche il motore esterno.

Infine, è importante controllare lo stato del gas refrigerante per assicurarsi che il condizionatore funzioni correttamente. Per questa operazione, però, raccomandiamo l’aiuto di un esperto.

 

5. Lavare i balconi ed attrezzarli

lavori-da-fare-in-casa-a-giugno-18Con l’arrivo delle belle giornate, inevitabilmente verrà voglia di passare più tempo all’aria aperta, ad esempio anche sul balcone di casa. Nel mese di giungo bisogna quindi attrezzarli come si deve con poltroncine o sedie da esterno ed un tavolino.

Prima di arredarlo, però, c’è bisogno di fare una bella pulizia. Iniziate quindi a spazzare per terra, poi lavate anche il pavimento in modo da rimuovere il grosso dello sporco. Infine, non dimenticate di spolverare anche le ringhiere.

 

6. Curare le piante

lavori-da-fare-in-casa-a-giugno-19Le piante vanno curate costantemente, ma giungo è probabilmente uno dei mesi in cui hanno bisogno di maggiori attenzioni. Infatti, con le temperature sempre più calde avranno bisogno di essere innaffiate un po’ più spesso.

Inoltre, in questo periodo molte piante saranno già in fiore, quindi assicuratevi sempre di estirpare i rami e le foglie secche per permettere ai nuovi fiori di crescere rigogliosi.

Infine, valutate se avete collocato tutte le piante in una posizione ottimale. Infatti, alcune non devono essere troppo esposte al sole o potrebbero seccarsi.