Il posto migliore per mettere il frigorifero in cucina

Il frigorifero è un elemento indispensabile in ogni cucina degna di questo nome. Tuttavia, non è sempre semplice trovare un posto ottimale per il tuo frigorifero. Ecco alcuni suggerimenti per scegliere la posizione perfetta per il tuo frigorifero. 

scegliere-posizionamento-frigorifero-cucina-19

Elettrodomestico indispensabile di ogni cucina degna di questo nome, il frigorifero merita un posto d’onore nella tua cucina. É una delle prime cose che noti in una cucina e spesso racconta la tua storia con i magneti, souvenir dei posti che hai visitato o per i block notes che lasci appiccicati sulla sua superficie.

Il frigorifero è l’elettrodomestico più utilizzato dalla tua famiglia. Il suo posizionamento corretto può fare la differenza tra una cucina comoda in cui è piacevole vivere e cucinare, e una poco pratica.

Se può sembrarti scontato il luogo dove posizionare il tuo frigorifero, in realtà ci sono delle regole da rispettare per massimizzare le sue prestazioni.


Leggi anche: Abbellire il frigorifero: 20 idee speciali per la primavera

La scelta del frigorifero

scegliere-posizionamento-frigorifero-cucina-2

Quando scegli il frigorifero per la tua cucina puoi optare per un frigorifero freestanding da posizionare nel luogo che meglio preferisci, o per un frigorifero ad incasso.

Nel primo caso potrai posizionare il frigo dove meglio preferisci. Potrai inserirlo tra due mobili o sotto un piano di lavoro o ancora in un angolo a seconda delle dimensioni che hai a disposizione. Se la tua cucina fa parte di un open space potresti utilizzarlo, insieme ad altri mobili, come divisore per dividere gli spazi.

Tieni presente che la parte anteriore del frigo sarà sempre visibile in cucina, quindi scegli il frigorifero in base alle caratteristiche estetiche della tua cucina. Potrai scegliere tra tanti design accattivanti e colori che ben si adatteranno allo stile della tua cucina.

scegliere-posizionamento-frigorifero-cucina-16

La seconda soluzione è scegliere un frigorifero ad incasso, che quindi sarà incorporato nel design della cucina e potrà esser sia a vista che nascosto dietro la porta di un mobile della tua cucina. Con questo tipo di frigorifero, riducendo il suo impatto visivo,  la tua cucina acquisterà in luminosità e spazio e avrà un’estetica armoniosa.

Evita fonti di calore

scegliere-posizionamento-frigorifero-cucina-20


Potrebbe interessarti: Magneti per frigoriferi divertenti: come abbellire il padrone della cucina

Una delle prime cose a cui porre attenzione, è quella di posizionare il frigorifero lontano da fonti di calore come il forno o il forno a microonde, i termosifoni, e al riparo dalla luce diretta del sole. Le fonti di calore infatti possono influire sull’efficienza energetica del tuo frigorifero e abbreviarne la durata funzionale. Se posizionato vicino a fonti di calore costante infatti,  il frigorifero per mantenere la sua temperatura interna adeguata, dovrà funzionare più spesso e questo potrebbe inficiare la sua durata.

Dai spazio al tuo frigorifero

scegliere-posizionamento-frigorifero-cucina-22

Altri dettagli a cui porre necessariamente attenzione è  che il tuo frigorifero sia posizionato vicino alle prese di corrente elettrica e all’impianto idraulico.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Quando posizioni il tuo frigorifero inoltre è bene lasciare almeno 5 centimetri su ogni lato dell’apparecchio, ma soprattutto dietro, in modo che possa circolare il calore prodotto dal frigorifero stesso. Lascia anche 10 centimetri tra la parete superiore del frigorifero e il soffitto o i mobili soprastanti. Alcune cucine moderne hanno già dei distanziatori sul retro per garantire la distanza sufficiente tra la parete e il condensatore.

Vicino al piano di lavoro

scegliere-posizionamento-frigorifero-cucina-4

Il frigorifero deve esser sempre posizionato in prossimità del tuo piano di lavoro. In questo modo sarai più comoda quando dovrai sistemare rapidamente la spesa e anche durante la preparazione dei pasti, riuscirai a muoverti con più disinvoltura. Infatti quando dovrai prendere gli ingredienti per la preparazione dei  tuoi banchetti, potrai afferrare agevolmente ciò che ti serve e appoggiarlo prontamente sul bancone e questo gioverà anche al tuo frigorifero in quanto la porta rimarrà aperta per un tempo minore.

Posizione della porta del frigorifero

scegliere-posizionamento-frigorifero-cucina-7

Quando acquisti un frigorifero devi fare attenzione al lato in cui la porta si apre in modo da esser facilmente accessibile. Se ad esempio il tuo frigorifero si trova a destra del bancone anche l’apertura della porta deve procedere verso destra. In tal modo non impedirai i tuoi movimenti. Fai attenzione anche che la porta si possa aprire abbastanza per aprire i cassetti del congelatore o per estrarre i vani durante la pulizia.

 Un frigorifero adatto alle tue abitudini

scegliere-posizionamento-frigorifero-cucina-23

Quando scegli un  frigorifero è importante tenere in considerazione le dimensioni della tua famiglia, le abitudini alimentari e le preferenze di acquisto. Ad esempio se preferisci congelare spesso i tuoi cibi avrai bisogno di un congelatore più ampio, o se acquisti spesso verdure avrai bisogno di un cassetto per le verdure di dimensioni più grande. Tieni presente che un frigorifero con capacità da  70-100 litri è adatto a una, due persone. Per ogni persona aggiunta devi aggiungere circa 40 litri.

Come scegliere il posizionamento del frigorifero in cucina: immagini e foto

Il frigorifero è uno degli elettrodomestici più importanti della tua cucina. Per migliorare il design e assicurarti che sia ben integrato nell’ambiente della tua cucina guarda la nostra galleria. Troverai una serie di spunti e idee su come posizionare al meglio il tuo frigorifero.

Veronica Iezza
  • Laurea in Sociologia
  • Giornalista Pubblicista
  • Corso in Selezione e valutazione del personale, Corso in Amministrazione del personale
  • Autore specializzato in Lifestyle, Casa, Arredamento
Suggerisci una modifica