Decorazioni per la sala da pranzo per Halloween


Come abbellire la sala da pranzo per Halloween. Decorazioni da appoggiare sui mobili e centrotavola creativi. Tutte le idee che stavi cercando.

decorare-sala-pranzo-halloween-4


La prima cosa da decidere quando scegli le decorazioni per la sala da pranzo per Halloween è lo stile da adottare. Si fa presto a dire “a tema Halloween”, ma in realtà le possibilità sono diverse. Preferisci uno stile divertente, con simpatiche streghette e piccoli fantasmi, oppure qualcosa di veramente terrificante, con zombie e sangue ovunque?

Da questa scelta deriverà poi quella dei colori. Puoi optare per i toni caldi dell’autunno oppure per il nero assoluto con qualche tocco di arancione. Ricorda che qualunque sia la tua risoluzione, in una sala da pranzo decorata per Halloween non possono mancare le zucche. Che siano di plastica o vere, intagliate da te o comprate già fatte, sono un must have, a tavola come altrove.


Leggi anche: Candele fantasma

Vediamo insieme tante idee spaventose, ma non solo.

decorare-sala-pranzo-halloween-2

Decorazioni sui mobili

Partiamo dai complementi d’arredo, gli oggetti da sistemare con cura sui vari mobili della tua sala da pranzo.

Che ne diresti di trasformarla in un’agghiacciante scena del crimine? Si comincia con il nastro giallo della polizia all’ingresso della stanza. Poi, dissemina tutta l’area di macchie di sangue, in commercio ne trovi di adatto sia ai tessuti che alle superfici, ovviamente lavabile. Aggiungi qualche mano mozzata o qualche dito, puoi comprarli online o nei negozi di giocattoli. Completano l’arredo candelabri neri e lugubri, luce fioca e e in sottofondo suoni di urla di dolore.

L’idea in più? Impronte sanguinolente su porte e finestre.

decorare-sala-pranzo-halloween-10

Se invece cerchi uno stile meno raccapricciante, scegli di decorare con streghe, pipistrelli e qualche scritta divertente come Boo! oppure Trick or Treat. Se hai una consolle oppure una madia, rivestila di finte ragnatele e sistema qualche grosso ragno qua e là.

Una buona opzione è quella di alternare agli insetti le lucine bianche o le candele elettriche. Potrai usarle come illuminazione soffusa oppure come unica fonte di luce per mantenere un’atmosfera cupa.

Su un’alzatina per dolci posiziona una zucca piena di caramelle o magari qualche pasticcino fatto in casa. Nei vasi porta biscotti, inserisci zucche decorative di colori diversi o dolcetti decorati a tema. Il tocco finale potrebbe essere l’inserimento di un teschio messicano, quest’anno di gran moda.


Potrebbe interessarti: Halloween decorazioni

come-disporre-decorazioni-halloween-casa-30

Per tutti coloro che ripudiano l’horror, la soluzione sarà senza dubbio utilizzare zucche di tutti i tipi e le dimensioni, posizionate sui mobili, sul davanzale e, se presente, sul camino.

In abbinamento, scegli foglie secche e frutta di stagione, una ghirlanda di luci e tante candele. L’aspetto sarà più autunnale che a tema Halloween, ma siamo sicuri che gli ospiti paurosi apprezzeranno di più.

come-disporre-decorazioni-halloween-casa-35

Decorazioni a tavola

Anche per la tavola, le opzioni variano in base all’aspetto che vuoi donarle.

Se hai scelto di seguire la linea del’orrore, i centrotavola e i segnaposto non potranno che essere terrificanti. Puoi preparare anche qualche scherzo; d’altronde, il leitmotiv di questa festa è “Dolcetto o Scherzetto?“. Ad esempio, che ne dici di una bambola parlante da azionare mentre tutti sono intenti a mangiare?

Non devi far altro che prendere un vecchio giocattolo, preferibilmente uno a cui non tieni perché dovrai danneggiarlo quanto basta per renderlo orribile, e posizionarlo su un vassoio di vetro, magari anch’esso rotto. Al momento giusto lo azioni e il gioco è fatto!

Per quanto riguarda la mise en place, puoi macchiare di rosso le posate, sporcare i tovaglioli come se fossero stati già usati e mettere un occhio cavato in ogni piatto. Stai attento però a non esagerare, altrimenti i tuoi commensali potrebbero perdere l’appetito.

Decorazioni per la sala da pranzo per Halloween

Nel caso in cui avessi optato per uno stile scherzoso, per restare su questa linea scegli tovaglioli e segnaposto con scheletri e fantasmi. Qualora fossi stanco del total black, scegli una tovaglia viola.

Qualche cioccolatino e caramella sparsi sul tavolo sono una buona idea per decorare senza spendere un capitale.

Puoi anche sistemare qualche pipistrello pendente dal soffitto. Puoi trovarne di già pronti, ormai gli accessori di Halloween sono in vendita ovunque, oppure puoi realizzarne tu con del semplice cartoncino nero e del filo di nylon trasparente a cui appenderli per farli sembrare sospesi nel vuoto.

decorare-sala-pranzo-halloween-9

Infine, se la tua scelta è protesa verso qualcosa di più elegante e meno impressionante, non dovrai fare altro che decorare con le zucche. Puoi usarle come segnaposto, ma anche come centrotavola. Crea un runner di foglie secche, inserisci dei bei candelabri e non dimenticare qualche rametto d’acero.

Qualche dettaglio in oro è perfetto se la tua casa è arredata in stile minimal.

decorare-sala-pranzo-halloween-1

Decorazioni per la sala da pranzo per Halloween: immagini e foto

Sfoglia questa ricca gallery fotografica e scopri come preparare una sala da pranzo da urlo. Dai soprammobili ai segnaposto, passando per i centrotavola: tutto, ma proprio tutto, quello che stavi cercando.

Maria Chiara Barsanti

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta