Cosa non dimenticare prima di partire per il mare


Dalla valigia alla casa, quando si è in partenza può sempre sfuggire qualcosa ma stando un pò attenti si può partire tranquillamente per l’amato mare. Ecco la guida per gli smemorati.

mare-3


L’estate è arrivata, la città di sta svuotando e inizia a fare molto caldo. E’ arrivato il momento di andare al mare per godersi il meritato riposo. Prima della partenza, però, è sempre utile controllare sia ciò che lasciamo in casa che ciò che mettiamo in valigia, per non lasciarci sfuggire niente.

Per bearsi delle placide onde estive, partire in tutta tranquillità è la prima cosa da fare. Ecco cosa non dimenticare prima di partire per la casa al mare.

mare-1


Lasciare casa: come fare

Prima di mettersi in viaggio, è sempre utile lasciare la propria casa in buone condizioni, non solo per trovarla in ordine al vostro ritorno, ma anche per evitare spiacevoli inconvenienti.

Attenzione, quindi, al frigo. Tutti gli alimenti freschi deperibili devono essere consumati prima della partenza. O, se non avete un viaggio molto lungo in aereo o in treno, potrebbero diventare uno spuntino delizioso durante il tragitto.


Leggi anche: Barca pieghevole fai da te

mare-2

Altra cosa indispensabile da fare è chiudere l’acqua, il gas e la corrente elettrica. Così, eviterete anche di lasciare elettrodomestici in funzione e pagare una bolletta molto salata al rientro.

Per quanto riguarda invece la camera da letto, una buona idea è togliere tutte le lenzuola e la biancheria da letto, lasciando arieggiare il materasso durante la vostra assenza.

In questa occasione, potreste anche decidere di dedicarvi alle pulizie se avete abbastanza tempo prima della partenza. Non solo, infatti, troverete la casa pulita e non avrete il pensiero di doverla spolverare dopo una vacanza, ma approfitterete delle pulizie per controllare di aver preso tutto per partire.

mare-4

Cosa mettere in valigia prima di partire per il mare

E’ arrivato il momento di avventurarvi verso le coste e rilassarvi nella casa al mare. E, quindi, è giunto il momento di fare la tanto temuta valigia.

Una buona idea, prima di iniziare, è di disporre tutto ciò che vi serve sul letto davanti a voi e fare una sorta di inventario. La lista, infatti, vi permette di non perdere qualcosa nel mentre e potete riutilizzarla anche al ritorno per non dimenticare nulla nella casa al mare.

mare-7

Gli oggetti indispensabili

Necessario per la buona riuscita della vacanza è porre molta attenzione agli oggetti indispensabili.

Partiamo quindi dal telefono, dal caricatore e, se l’avete, una powerbank così da non essere colti alla sprovvista dalla batteria scarica durante un’escursione. Se andate in qualche paese straniero, ricordatevi anche un adattatore per le prese di corrente.

Poi, attenzione al portafoglio e ai vari documenti  come carta d’identità e patente, che può rivelarsi utile in qualsiasi momento. E, tra i documenti da non dimenticare per viaggi più lunghi o fuori dal continente, ci sono il passaporto e i biglietti del viaggio.

mare-5

Il kit per il mare

Ora, via alla parte dedicata al mare: non dimenticate le ciabatte, telo mare, creme per il corpo e per il viso, doposole e costumi. Sarebbe davvero sconveniente essere pronti per buttarsi in acqua e aver dimenticato il costume a casa.

Non dimenticate, poi, eventuali libri da leggere o il cruciverba da finire e le carte. Saranno i vostri buoni amici per le giornate in spiaggia.

Se invece siete più tipi da immersioni, portate pinne e mascherina, così da essere pronti ad osservare pesci e vegetazione marina.

mare-9

Prendere tutte le dovute precauzioni

E’ giusto, però, anche pensare ad eventuali rischi, nonostante il momento sia di puro piacere.

Aspirine, fermenti lattici, disinfettante e cerotti sono i medicinali necessari per prevenire o curare ferite o mali più comuni. Se soffrite il viaggio, ricordatevi anche un utile anti nausea, così da non rovinarvi l’inizio di questa vacanza.

Visto che state per andare in spiaggia, un’altra buona idea è portare uno stick dopo puntura, nel caso in cui doveste fare qualche incontro spiacevole con una medusa o con un’ape.

Se siete dei tipi temerari o troppo distratti con il sole, portate anche qualche crema alla calendula che lenirà il dolore da scottatura.

mare-10

Le ultime cose da non dimenticare

Ora siamo quasi pronti ma manca ancora qualcosina. Per la cura e l’igiene orale, ricordate di portarvi lo spazzolino e il dentifricio, oltre al filo interdentale e al collutorio.

Chiede anche al proprietario della casa se dispone di un asciugacapelli altrimenti dovrete portarlo con voi o acquistarlo sul posto se non volete occupare troppo spazio in valigia.

mare-6

Una macchina fotografica non potrà mai sostituire la fotocamera di un telefonino. Se l’avete, è il momento di usarla. Se non l’avete, potreste decidere di documentare il viaggio in maniera un po’ più originale e acquistare una comoda e divertente polaroid.

mare-11

Cosa non dimenticare prima di partire per il mare: immagini e foto

Ora siete pronti per la vostra vacanza ma prima scorrete le foto per ricordarvi gli oggetti che abbiamo nominato.

Elena Morrone

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta