Come arredare una parete attrezzata: breve guida

Come arredare una parete attrezzata: se sei a caccia di idee per creare il tuo stile in soggiorno, leggi i nostri consigli utili. Spunti interessanti e idee da cogliere al volo. Foto ed esempi.

parete-attrezzata-laccata

La parete attrezzata, soprattutto negli ultimi anni, è diventata protagonista dell’ambiente soggiorno garantendo bellezza e funzionalità in pochissimo spazio. Versatile e funzionale offre l’occasione perfetta per ottimizzare i tuoi spazi e tenere tutto in ordine e in bella mostra. Progettarla necessita una grande attenzione e cura per i particolari.

Non occorre solo scegliere posizione, dimensioni e materiali giusti ma anche stabilire con equilibrio ed armonia come e dove riporre i tuoi oggetti. Scegli in base al tuo stile ma anche e, soprattutto, in base alle tue personalissime esigenze di vita. Iniziamo con il tenere da parte uno strumento indispensabile quando si parla di arredo: il metro.


Leggi anche: 100 fantastiche foto ed idee di pareti attrezzate

parete-attrezzata

Le dimensioni

ikea-besta-combinazione-tv-ante-a-vetro-bianco-lappviken-vetro-trasparente-bianco-misure

Nella progettazione ideale della tua parete attrezzata, giocano un ruolo fondamentale le dimensioni. In primis della stanza in cui hai intenzione di collocarla per completarne il look. Prendi bene le misure e, in base ad esse, scegli come posizionare l’arredo. Inutile nel caso di piccoli spazi puntare su una parete ingombrante e molto profonda meglio preferire una soluzione più sottile.

Detto questo, pesa sulla scelta anche lo stile che vuoi dare: minimal, moderno oppure classico? Proviamo insieme a chiarirci le idee e, infine, ad arredarla con gusto.

Parete attrezzata: combinazione perfetta di bellezza e funzionalità

come-arredare-parete-attrezzata-4


Potrebbe interessarti: Parete attrezzata in stile classico: eleganza senza tempo

Se hai trovato il posto ideale in cui collocare la tua parete attrezzata sfogliando i cataloghi sarai assalito da mille dubbi più uno: quale colore scegliere, in che materiale e, soprattutto, che stile? Diverse sono le possibilità offerte e le combinazioni ideali ma il tuo obiettivo deve essere un ottimo compromesso tra bellezza e funzionalità.

Cerca di scegliere un materiale o più materiali resistenti senza dimenticare l’estetica, sfrutta al massimo la parete con uno sviluppo in verticale o in orizzontale, riempiendo un angolo, preferendo una soluzione sospesa oppure no e, infine, gioca con contrasti di colori per armonizzare i volumi.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Il tutto deve puntare verso un effetto finale armonioso e coerente con lo stile del tuo arredo. A questo punto non ti resta che aggiungere il tuo tocco di stile e di personalità con gli oggetti giusti. Noi vogliamo suggerirtene alcuni.

Come arredare una parete attrezzata: 5 idee da copiare

I dettagli fanno sempre la differenza e allora scegli con cura come arredare la tua parete con gli oggetti giusti. Partiamo da quelli di uso quotidiano.

1. I libri

Come arredare una parete attrezzata: breve guida

Che siano libri, riviste o cd che ti tengono compagnia nei tuoi pomeriggi di relax, essi saranno i protagonisti indiscussi di questo spazio. A come sistemarli ci pensi tu. Su una mensola o su un cubo ad essi dedicato lascia che facciano da sfondo alle tue giornate come nei più classici dei salotti ma fallo nel modo giusto.

Sistemali in orizzontale o in verticale, in ordine alfabetico o cromatico, in ordine di grandezza o di contenuto l’importante è che si armonizzino alla perfezione con il resto dell’arredo. Libri per un tocco di classe e di eleganza unica. Passiamo ora alla seconda proposta.

2. La televisione

Come arredare una parete attrezzata: breve guida

Nei salotti moderni quel che non può mancare è proprio la tecnologia e sotto diverse vesti ma la più diffusa è senz’altro rappresentata dalla tv. Grande, piccola, sottile, con cornice o senza, curva oppure no: il modello perfetto lo scegli tu ma la posizione no.

Crea armonia e lascia che tutti gli altri dettagli vengano poi, ponendola al centro della tua parete attrezzata – oggetto d’arredo e di intrattenimentofocalizzerà l’attenzione inserendosi alla perfezione nello stile della stanza. Occhio all’altezza e all’illuminazione però.

3. Oggetti di design

maisons-du-monde-natale-2019-collezione-natural-christmas-statuetta-cervo-in-lana

Vuoi aggiungere un tocco di personalità in salotto? Arreda la tua parete aggiungendo degli oggetti di design che raccontino di te e del tuo carattere. Estrosi, seducenti, intriganti, dalle forme inusuali e dai colori interessanti. Opere creative che si distribuiscono con eleganza sulle mensole o sugli scaffali a disposizione.

4. Fotografie

cornici

Fa che la tua parete attrezzata divenga parete dei ricordi. Stampa le tue fotografie più belle e scegli la cornice perfetta per materiale, colore e dimensione. Puoi alternare ad esse anche delle stampe che si leghino ad alcuni ricordi di viaggi passati o attacchi d’arte per uno stile moderno e decisamente più brioso.

Passiamo ora ad un elemento irrinunciabile in casa: le piante. Che ne dici di aggiungerne alcune alla parete? Scegliamo insieme quali.

5. Un tocco green

vasi-stile-moderno 15

Lascia spazio alla natura sulla tua parete disegnando con delle pennellate di verde intenso il tuo salotto. Prima di posizionare il tuo vaso di fiori o alcune piante osserva con attenzione la posizione e l’esposizione poi procedi con tranquillità e ricordati di prendertene cura costantemente.

Punta su piante d’appartamento che amino temperature costanti e luce diffusa e, perché no, ti aiutino a purificare l’ambiente per una sensazione di benessere unico.

Come arredare una parete attrezzata: foto e immagini

Se hai trovato l’idea giusta a questo punto non ti resta che un po’ di shopping. Prima di iniziare però sfoglia la galleria di immagini che segue: abbiamo inserito per te altre idee in foto tutte da amare.

Paola Palmieri
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Editoria e Comunicazione
  • Autore specializzato in Fai da te, Design, Arredamento
Suggerisci una modifica