Color tortora: gli abbinamenti migliori per una casa da sogno

Da un po’ di anni il colore tortora è diventato la tinta più utilizzata e amata nelle case italiane. Questo perché è un’ottima alternativa alle classiche tinte neutre. Vediamo con quali colori dà il meglio di sé e come abbinarlo per una casa da sogno.

color-tortora-abbinamenti-6

Non sai di cosa parliamo? Il tortora è un mix tra il grigio e il marrone, chiamato anche greige o taupe. Pur essendo un unico colore ha sfumature infinite nella sua palette che virano verso gli estremi grigio-marrone a seconda della tinta scelta, se fredda o calda. È tanto amato perché ha finalmente portato un tocco di novità tra i colori neutri e si è aggiunto al beige, al panna, al bianco, al grigio e tante altre interessanti sfumature.

La sua forza è nell’adattabilità: perfetto per ogni stile d’arredamento ma anche per ogni parte delle case – dal mobilio alle strutture. Infatti, è molto usato per le case dal sapore shabby chic ma anche per quelle in stile inglese o per le dimore moderne. È ottimo sia per i complementi d’arredo – tutti, senza alcuna distinzione tra tessuti o mobili – che per gli elementi strutturali come parquet, mura, pavimenti e serramenti vari. Occorre solo capire come abbinarlo correttamente per conferire alla casa il gusto che desideriamo.


Leggi anche: Color tortora

color-tortora-abbinamenti-10

1. Tortora + bianco

Uno degli accostamenti più classici è proprio con un altro colore neutro, il bianco. Fare questa scelta significa creare un ambiente accogliente e dai toni rilassanti e luminosi. In questo caso si può prediligere il tortora per le pareti e il pavimento, lasciando al bianco i complementi d’arredo – o creare un bel mix alternando l’uno e l’altro colore.

Quest’abbinamento è ideale per uno stile moderno ma anche per uno romantico, con qualche accenno di shabby a definire meglio le texture della stanza. Infatti, a questo proposito, si consiglia di preferire superfici ruvide e con forti componenti materiche per non conferire all’ambiente una piattezza tra colori e materiali.

color-tortora-abbinamenti-4

2. Tortora e blu

Il blu è un colore forte, si sa, ma si sposa alla perfezione con il tortora che riesce a bilanciarlo. In ogni caso scegliere entrambi i colori dello stesso sottotono nelle rispettive varianti cromatiche: se il blu scelto ha il sottotono caldo, anche il tortora dovrà essere caldo e viceversa con i toni freddi. Anche qui le opzioni sono due: arredare in prevalenza in diversi toni del tortora – tra complementi e struttura – e lasciare al blu i dettagli come tessili e simili; o bilanciare entrambi i colori con la stessa valenza. È tutta una questione di gusto. Stile d’arredamento da preferire con questa combinazione cromatica: moderno o arredamento all’inglese.

color-tortora-abbinamenti-2

3. Tortora e beige

Siamo in una confort zone: entrambi colori neutri che poco si differenziano e che creano un ambiente confortevole e armonioso. Il beige come il crema sono i pilastri dello stile shabby chic e di quello moderno. Se nella stanza si aggiunge il parquet allora si è a cavallo: sarà un tripudio di accoglienza e calore. Tutta la casa può essere decorata con questi colori, non vi è una preferenza di ambienti: sì allo studio, alla cucina, al salotto, alla camera da letto e persino al bagno.


Potrebbe interessarti: Color grigio: eleganza e sensualità per un colore moderno

Per ravvivare un po’ l’ambiente si possono aggiungere dei dettagli colorati come vasi con fiori, cuscini a fantasia e simili.

color-tortora-abbinamenti-14-2

4. Tortora e viola

Sicuramente questo è un accostamento very strong, per un’abitazione dal carattere ben definito. Ideali per una living room, questi toni richiamano alla mente elementi un po’ dark – che in combinazione con arredi più romantici danno vita ad un perfetto stile eclettico. Il tortora nella sua versione più scura farà da base e andrà a coprire mura e pavimento.

Via libera quindi ad arredi viola, dettagli neri, qualche accenno di verdone e opere d’arte a profusione: la stanza sarà super chic e luxury!

color-tortora-abbinamenti-11

5. Tortora e colori pastello

Questo è un abbinamento molto versatile: è adatto per le camere dei bambini, per quelle degli adolescenti ma anche per un soggiorno o una sala da pranzo. Scegliere e prediligere tonalità di tortora luminose che ben si sposano alle tinte pastello e lasciar spaziare la fantasia.

Infatti, essendo colori abbastanza soft, non vi è una regola particolare da seguire. Ottimale sia la scelta di lasciare al tortora il ruolo da protagonista che, viceversa, assegnarla ai colori pastello.

color-tortora-abbinamenti-8

6. Tortora e colori accesi

In questo caso è una scelta un po’ più decisa e azzardata ma ci sono ambienti che ben si prestano ad essere vestiti di questi colori. Si può giocare sui contrasti, con una prevalenza di tortora nell’ambiente e i dettagli in colori vivaci.

Suggeriamo di tenere quest’opzione solo per il living room e di non esagerare nell’inserimento di pezzi a contrasto con il tortora: rischierebbero di stancare, alla lunga.

color-tortora-abbinamenti-7

Tips: texture e simili

Come accennato in precedenza, se si usa questo colore su superfici lisce c’è il rischio di appiattire gli ambienti. Prediligere quindi la ruvidezza di alcuni tessuti come il lino o cotone grezzo, le venature dei marmi o del legno e così via.

Se, invece, queste texture ruvide non incontrano il tuo gusto o non sono adatte allo stile d’arredamento scelto, puoi ovviare al problema usando la carta da parati o i tappeti: lisce sì, ma non troppo!

color-tortora-abbinamenti-12

Migliori abbinamenti con il tortora: immagini e foto

Nella galleria sottostante trovi tantissime inspiration, dai uno sguardo.

Ilaria Rita Iannone
  • Laurea triennale in lettere moderne e laurea magistrale in filologia moderna
  • Autore specializzato in Interior design, Botanica
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, novità ed occasioni riguardo il mondo del design. Aggiornati dal primo sito in Italia in tema di design.