Bagno pareti color corallo: idee, abbinamenti e consigli

Il bagno pareti color corallo è un azzardo di cui innamorarsi a prima vista: scopriamo insieme quali sono i migliori abbinamenti con questo colore, le sfumature da preferire – dal corallo chiaro a quello scuro – e tanti altri consigli per i diversi stili di arredamento.

bagno-pareti-color-corallo-16

Il color corallo per le pareti del bagno può sembrare una scelta vincolante e che, a lungo andare, rischia di stancare lo sguardo. In realtà, scegliendo la giusta sfumatura e ponderando con cura gli abbinamenti, questo rischio è praticamente inesistente. Il bagno con pareti color corallo, infatti, è molto più versatile di quel che si può pensare: questo colore, ispirato all’omonimo tesoro del mare e dall’inconfondibile nuance tra il rosa, il rosso e l’arancione, si presta a moltissimi abbinamenti e ad altrettanti stili di arredamento, dal classico al contemporaneo.

L’importante è individuare la sfumatura più adatta e cogliere l’abbinamento perfetto, in grado di impreziosire l’ambiente e di rendere l’atmosfera briosa e al contempo ricercata. Scopriamo insieme come valorizzare al meglio il bagno pareti color corallo, tra idee, ispirazioni e tanti consigli da cui poter prendere spunto.


Leggi anche: Color corallo: come sfruttare la sua versatilità in casa

bagno-pareti-color-corallo-20

Color corallo in bagno: perché sceglierlo e quando

Il color corallo contempla e racchiude tantissime sfumature diverse, dal corallo chiaro – che quasi tende al salmone – al corallo scuro, molto più vibrante e vicino alla gamma dei rossi e degli arancioni. Scegliere la nuance perfetta, come anticipato, è un primo importante step. Vi consigliamo di non esagerare, per esempio, con il rosso corallo scuro: meglio riservarlo a una sola parete, in abbinamento alle altre da lasciare interamente in bianco ottico. Evitate le tonalità più scure e intense di corallo se il bagno è molto piccolo, onde evitare di rendere l’ambiente troppo pesante e sovraccarico.

Il discorso cambia con il color corallo chiaro, da poter sfruttare indistintamente su una sola parete oppure su tutte, per l’intero perimetro del bagno.

In linea generale, vi consigliamo il color corallo per le pareti del bagno se avete voglia di conferire un twist particolare ed estroso all’ambiente senza strafare. Non esistono regole rigide a cui attenersi, anche perché – come vedremo – il color corallo ha davvero mille anime.

bagno-pareti-color-corallo-9

Abbinamenti con il color corallo

Gli abbinamenti con il corallo tra cui poter scegliere sono molteplici e molto dipende anche dalla brillantezza e dalla luminosità della sfumatura da cui si parte. Esistono, però, dei colori che stanno bene con tutte le sfumature di corallo, a partire dall’inossidabile bianco spaziando poi ai neutri come avorio e panna. Anche il nero e il grigio ben si abbinano con il color corallo, specialmente in un contesto dall’impronta moderna.


Potrebbe interessarti: Camera da letto pareti color corallo: idee e ispirazioni per tutti gli stili

Via libera, invece, all’accostamento a tonalità calde come l’oro e il marrone se ci si approccia a un bagno in stile classico o retrò. Il color corallo si può affiancare anche a nuance pastello come l’azzurro o la variante più tenue e chiara del verde acquamarina (che è il suo complementare).

bagno-pareti-color-corallo-11

Bagno pareti color corallo: le ispirazioni da non perdere

Le ispirazioni da cui prendere spunto per un bagno pareti color corallo accontentano davvero tutti i gusti e qualsiasi esigenza di stile. Con gli abbinamenti giusti e alcuni accorgimenti, è possibile dare vita a un ambiente sofisticato e bon ton, oppure retrò o, ancora, incredibilmente contemporaneo.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Con i colori pastello per un ambiente raffinato

Per un bagno raffinato ed elegante, non c’è niente di meglio delle pareti color corallo e pastello. Scegliete una nuance media di corallo da abbinare a un delicatissimo verde menta: l’ideale è dividere la parete del lavello (o quella della vasca, se preferite) in fasce colorate, contrastanti ma al contempo in perfetta armonia.

Un’idea di questo tipo è perfetta per un bagno dagli arredi minimalisti ma curati nel dettaglio.

bagno-pareti-color-corallo-8

Con l’oro per un’atmosfera retrò

Il color corallo, specialmente se scelto nelle sue sfumature più scure e cariche, ben si abbina a un contesto di tipo classico oppure – perché no? – a un ambiente arredato in stile eclettico, che prevede un’affascinante contaminazione tra elementi d’arredo marcatamente vintage e altri più attuali.

Dipingete le pareti in corallo scuro, impreziosendolo con l’oro e il bronzo di lampade, cornici e altri suppellettili.

Evitate questo genere di accostamento se il vostro bagno è davvero molto piccolo.

bagno-pareti-color-corallo-1

Con il nero per un bagno luxury

Le sfumature più chiare e soft di corallo sono anche le più versatili. Per un bagno lussuoso, dall’appeal ricercato e chic, provate l’abbinamento con il nero e con l’oro. Puntate su una vasca da bagno freestanding di design proprio in nero, con alle spalle una voluttuosa parete corallo.

Giocate con l’illuminazione e con gli specchi per trasformare questo angolo relax nel focus dell’intero ambiente.

bagno-pareti-color-corallo-13

A righe per chi ama lo stile marinaro

Il color corallo viene spesso associato all’estate, in quanto richiama subito alla mente i fondali marini e la freschezza degli abissi. Perché, allora, non giocare con lo stile marinaro? Un’idea da copiare, specialmente per una casa al mare, è quella delle pareti del bagno color corallo a righe.

L’abbinamento migliore, adatto a bagni di ogni ampiezza, è quello con il bianco ottico.

Impreziosite l’ambiente con suppellettili e complementi d’arredo che si legano all’immaginario marino, come riproduzioni di stelle marine e stampe e quadri che ritraggono la costa.

bagno-pareti-color-corallo-righe

Con piastrelle o carta da parati, per un tocco originale

La pittura color corallo non è l’unica scelta per le pareti del bagno. Provate a decorare il vostro bagno con piastrelle color corallo, da utilizzare solo in alcuni angoli della stanza come quello riservato alla doccia o alla vasca.

bagno-pareti-color-corallo-3

In alternativa, se preferite qualcosa di più retrò, sperimentate con la carta da parati color corallo: ce ne sono di tantissime tipologie, caratterizzate da pattern e abbinamenti cromatici diversi.

Riuscirete a rendere unico il vostro bagno.

bagno-pareti-color-corallo-2

Bagno pareti color corallo: immagini e foto

I nostri consigli su come valorizzare il bagno pareti color corallo vi sono piaciuti? Non perdetevi la galleria di immagini di seguito: troverete tanti altri spunti ispirazionali per il vostro bagno.

Maria Teresa Moschillo
  • Laurea in Editoria, informazione e sistemi documentari
  • Autore specializzato in Design, Lifestyle, Tendenze
Suggerisci una modifica