10 trucchi per rendere luminoso il soggiorno

Colori chiari, superfici riflettenti, ambienti aperti, mobili bassi, specchi ed altri accessori sono degli ottimi alleati se avete un living piuttosto buio. Vediamo però nel dettaglio quali sono 10 trucchi per rendere luminoso il soggiorno!

10-trucchi-per-rendere-luminoso-il-soggiorno-19

Il soggiorno deve essere una stanza in cui potersi rilassare o far accomodare i nostri ospiti. Sicuramente quindi tutti vogliono che l’ambiente risulti bello, accogliente, ma anche quanto più luminoso possibile.

Purtroppo, però, potrebbe capitare che la stanza non goda di una buona esposizione alla luce del sole. In questi casi, fortunatamente ci sono comunque alcuni suggerimenti che potete mettere in pratica per illuminare il vostro living.

Di seguito vi proponiamo 10 trucchi utili che vi aiuteranno ad avere un soggiorno luminoso.

10-trucchi-per-rendere-luminoso-il-soggiorno-10

1. Dipingere le pareti di una nuance chiara

10-trucchi-per-rendere-luminoso-il-soggiorno-1


Leggi anche: Come rendere luminoso il bagno: 10 trucchi furbissimi

Un trucco che funziona sempre quando abbiamo una stanza buia e vogliamo renderla più luminosa è quello di dipingere le pareti di un colore chiaro. Tra l’altro questa soluzione è ottima anche per far sembrare l’ambiente più spazioso.

Per il vostro soggiorno, ad esempio, provate ad usare il bianco. Si tratta di una tonalità che riflette particolarmente la luce. Inoltre, trattandosi di una nuance neutra vi permette di scegliere qualsiasi tipo di arredamento e non passerà mai di moda.

2. Scegliere un pavimento chiaro

10-trucchi-per-rendere-luminoso-il-soggiorno-3

Anche la scelta del pavimento è un momento fondamentale nella progettazione di una stanza. Se volete che il vostro soggiorno sia quanto più luminoso possibile, dovete optare per qualcosa di chiaro.

Consigliamo anche di scegliere una finitura lucida in modo che rifletta ancora più luce. A questo proposito il marmo è l’ideale, ma anche il gres porcellanato è un’ottima scelta.

3. Arredare con mobili bassi

10-trucchi-per-rendere-luminoso-il-soggiorno-5

L’arredamento del soggiorno va sempre scelto con molta cura. In particolare se abbiamo una stanza piuttosto buia, ci sarà bisogno di ricorrere a qualche trucco per ovviare a questo problema.

La soluzione che vi proponiamo è quella di evitare i mobili alti. Questi, infatti, sarebbero un ostacolo alla luce naturale che filtra da finestre e balconi.

4. Superfici riflettenti e finiture lucide

10-trucchi-per-rendere-luminoso-il-soggiorno-6


Potrebbe interessarti: IKEA: due proposte speciali per terrazzo e balcone

Un altro accorgimento importante se volete rendere il soggiorno più luminoso è quello di optare per quante più superfici riflettenti possibili, in modo da diffondere maggiormente la luce.

Per farlo, dovete prestare attenzione ai materiali che scegliete per l’arredamento. Ad esempio non rinunciate a mobili in vetro o in metallo ed assicuratevi anche di optare per delle finiture lucide in modo da riflettere più luce.

5. Abbattere i muri

10-trucchi-per-rendere-luminoso-il-soggiorno-9

Gli open space risultano molto più luminosi. Se ne avete la possibilità, quindi, abbattete i muri e create degli ambienti aperti.

Unire soggiorno e cucina è una delle soluzioni più comuni in questo caso. Ricaverete più spazio e soprattutto potrete godere di una certa luminosità.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

6. Arredare con gli specchi

10-trucchi-per-rendere-luminoso-il-soggiorno-11

Non tutti ci pensano, ma uno specchio nel soggiorno può essere una bella idea. In particolare, lo consigliamo se volete che la stanza sia più luminosa.

Mettetelo in una posizione strategica, assicurandovi che la luce naturale che filtra dalle finestre lo colpisca. In questo modo si diffonderà per tutta la stanza.

7. Usare tende leggere

10-trucchi-per-rendere-luminoso-il-soggiorno-13

Le tende sono un accessorio fondamentale nel soggiorno, infatti completano l’arredamento della stanza. Tuttavia, spesso impediscono alla luce di filtrare da balconi e finestre.

Per evitare di ritrovarci con una stanza buia quindi è necessario scegliere delle tende di una stoffa molto leggera e semitrasparente, come ad esempio la seta. In questo modo non porteranno via troppa luce.

8. Scegliere porte in vetro

10-trucchi-per-rendere-luminoso-il-soggiorno-15

Un altro trucco utile per rendere il soggiorno più luminoso è quello di scegliere delle porte in vetro. Questo materiale, infatti, fa filtrare e riflette maggiormente la luce.

Per ottimizzare questo effetto consigliamo di optare per delle porte scorrevoli, che tra l’altro risultano anche molto più pratiche. Inoltre, anche le ante di una eventuale parete attrezzata possono essere scelte così.

9. Non rinunciare ad un eyecatcher

10-trucchi-per-rendere-luminoso-il-soggiorno-18

Se il soggiorno risulta buio, bisogna fare il possibile per cercare di non farlo notare. Non c’è niente di meglio quindi che spostare l’attenzione verso qualcos’altro, come ad esempio un eyecatcher.

Si tratta semplicemente di qualcosa che attira immediatamente la curiosità di chi entra nella stanza, come un quadro, una pianta particolare, un soprammobile. In questo modo la scarsa luminosità passerà in secondo piano.

10. Creare diversi punti luce

10-trucchi-per-rendere-luminoso-il-soggiorno-17

Infine, se il soggiorno risulta buio, inevitabilmente la luce artificiale giocherà un ruolo chiave. Il segreto per illuminare correttamente il nostro living è quello di creare diversi punti luce.

In base alla forma ed alle dimensioni della vostra stanza scegliete se optare per un solo lampadario centrale oppure per faretti o luci a led da disporre in modo uniforme. Ad ogni modo assicuratevi anche di aggiungere delle lampade a muro oppure una lampada da pavimento da mettere vicino al divano.

10 trucchi per rendere luminoso il soggiorno: immagini e foto

Se volete rendere luminoso il vostro soggiorno, vi consigliamo di dare uno sguardo alle immagini della seguente galleria. Tra le foto, ci sono 10 trucchi che potete mettere in pratica.

Federica De Blasio
  • Titolo di studio: Laurea magistrale in lingue e letterature moderne
  • Autore specializzato in Arredamento
Suggerisci una modifica