Sedie IKEA: modelli per sala da pranzo, soggiorno, cucina

Catalogo IKEA sedie. Come scegliere tra i modelli principali per soggiorno, sala da pranzo, cucina. Modelli imbottiti, di design, pieghevoli.

Sedie IKEA: i modelli principali

Non è sempre facile scegliere la sedia migliore per la propria casa: a volte possono essere troppo piccole, altre volte invece troppo alte rispetto al tavolo oppure lo stile è completamente diverso rispetto a quello della stanza. Il vasto catalogo IKEA affronta la questione lasciando al cliente la possibilità di trovare la sedia giusta per le diverse stanze di casa.

L’azienda svedese cataloga i modelli in base al locale, al design oltre alle caratteristiche principali come sono ad esempio le sedie imbottite.

Sedie IKEA: i modelli principali

Sedie da sala da pranzo

Nel ricco assortimento di IKEA, le sedie per la sala da pranzo spiccano per la loro comodità. Partendo dallo stile del tavolo, possiamo trovare soluzioni diverse con proposte eleganti.


Leggi anche: Sala da pranzo moderna

La sedia con braccioli INGATORP è disponibile sia bianca che nera ed è l’ideale per una seduta prolungata. Poiché è provvista di braccioli, offre un supporto solido su cui fare affidamento ed è composta di legno di betulla massiccia. Inoltre, il rivestimento è morbido e accogliente e si può lavare tranquillamente in lavatrice. Costa 99 €.

Sedie-IKEA-i-modelli-principali-3

Per una sala da pranzo industrial, invece, dovremo ricorrere ad una soluzione leggermente più moderna. Ad esempio, la sedia YNGVAR, ad 80 , è molto ampia e ha uno schienale circolare che avvolge la schiena. La sua superficie è verniciata di color antracite. Invece, l’interno è composto di legno sagomato e impiallacciatura di faggio.

Sedie IKEA: i modelli principali

Per una sala da pranzo che ricorda il clima estivo, invece, la sedia con braccioli NILSOVE, bianca, è in rattan lavorato a mano. Gli intrecci del bambù trasformano la sedia in una seduta molto resistente, nonostante l’aspetto leggero e armonioso. Ovviamente, a causa della sua composizione, è preferibile non sistemarla vicina a fonti di calore. Questo la rende più adatta in sala da pranzo piuttosto che in cucina. Prezzo 80 €.

Sedie IKEA: i modelli principali


Potrebbe interessarti: Mobili televisione IKEA: modelli principali

Per una sala da pranzo in stile scandinavo, la sedia OMTÄNKSAM, a 99 , è perfetta con il suo giallo originale. In più, questa collezione è appositamente concepita per chi ha necessità di un aiuto nei movimenti. Il legno utilizzato è il faggio massiccio, verniciato con lacca acrilica. Come le altre sedie, basta poco per pulirla: con acqua e sapone poco concentrati avrete sempre una sedia brillante.

È disponibile anche in colore antracite e grigio chiaro.

Sedie IKEA: i modelli principali

Sedie imbottite

Le sedie imbottite sono un’altra componente principale dell’offerta IKEA. Con il sedile così morbido e delicato al tatto, rappresentano la soluzione ottimale per uno stile più classico che non rinuncia alla funzionalità.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

La sedia EKEDALEN, con il suo grigio chiaro, presenta una tonalità molto raffinata, a 50 €. Inoltre, se in futuro volete cambiare il suo aspetto, potete scegliere tra fodere diverse, rinnovando l’ambiente. In più, il rivestimento si può lavare facilmente in lavatrice a 40°.

Sedie IKEA: i modelli principali

Dai colori eleganti e la struttura sofisticata, la sedia BALTASAR, costa 119 . I piedi sono color legno scuro ed abbinati con il blu opaco della seduta e dello schienale.

Sedie IKEA: i modelli principali

La linea HARRY si colloca sul versante opposto in quanto a stile. Infatti, essa preferisce un profilo più classico e tradizionale. Grazie al legno di betulla, i suoi colori sono il bianco e il betulla, legno di cui è composta. Costa 39,95 € e la fodera è lavabile in lavatrice.

Sedie IKEA: i modelli principali

Infine, per una sala da pranzo pregiata, la sedia HENRIKSDAL, a 119 , è in pelle ed è di colore marrone tendente al nero. Grazie al materiale molto resistente potrà mantenersi intatta nel tempo. Inoltre, per pulirla sarà sufficiente un panno umido bagnato con una piccola quantità di detersivo poco concentrato.

Sedie IKEA: i modelli principali

Sedie IKEA da giardino

Sta arrivando il momento di preparare il vostro giardino o il balcone alla primavera, così da godersi i raggi caldi del sole. Quindi, potreste pensare di comprare la sedia relax ÄPPLARÖ. Infatti, costa €50 e il suo schienale conta ben cinque diverse posizioni con cui regolarla. Inoltre, essendo pieghevole, potete riporla facilmente quando è il momento di riportarla all’interno della casa.

Sedie IKEA: i modelli principali

Per una seduta più rigida ma molto chic, la linea LÄCKÖ prende ispirazione dalle antiche tradizioni: infatti, ricrea gli ambienti che vantavano mobili in ferro battuto. Questa sedia, a 30 €, darà al balcone o al giardino un aspetto avvolgente e molto romantico.

Per preservare la sua bellezza nel tempo, pulitela spesso con un panno e non lasciatela all’esterno senza protezione più del tempo necessario.

Sedie IKEA: i modelli principali

Per un balcone non troppo grande, meglio optare per sedie non troppo ingombranti e facilmente richiudibili. La sedia BONDHOLMEN è una novità del catalogo IKEA e costa 50 €. In aggiunta, il colore grigio la rende molto versatile, adattandosi a vari stili. È composta in legno massiccio e basterà lavarla con acqua e sapone. Dopo questo passaggio, dovrete asciugarla con un panno.

Sedie IKEA: i modelli principali

Dal design minimal, la sedia MÄLARÖ è l’ideale per balconcini. La sua struttura è in legno di acacia massiccia e costa 45 €. Come le sedie precedenti, è molto facile da piegare. Ma non fatevi ingannare dalla struttura snella: è molto solida e resistente.

Sedie IKEA: i modelli principali

Sedie IKEA camera da letto

Infine, anche in camera da letto può essere molto utile avere una sedia, sia per posare i vestiti appena tolti, sia per far accomodare un ospite inatteso. Ad esempio, la sedia SAKARIAS è disponibile sia grigia che a quadretti nera e bianca. A causa delle molle a zig zag e alla sua struttura solida, offre un sostegno sicuro per la schiena. In più, l’imbottitura è davvero molto comoda. Se la fodera non vi soddisfa, potete cambiarla facilmente. Disponibile a 125 €.

Sedie IKEA: i modelli principali

La sedia HENRIKSDAL è disponibile in tantissimi colori, rendendola perfetta per ogni tipo di camera da letto. Infatti, è possibile acquistarla gialla, grigio scuro o chiaro, verde-blu, bianca, beige naturale, beige, nera e bianca. Costa 49 € ed è una soluzione originale e rilassante grazie ai suoi colori. Poi, al tatto il tessuto scorre sotto le dita, per un effetto simile al velluto.

Sedie IKEA: i modelli principali

Sedie IKEA: modelli principali, immagini e foto

Per avere altre idee su dove posizionare le vostre sedie nuove, sfogliate la galleria delle immagini.

Elena Morrone
  • Laurea triennale in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali
  • Laurea magistrale in Comunicazione Pubblica e d'Impresa
  • Autore specializzato in Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica