Mobili per il soggiorno: come aiutarti nella scelta

Come arredare il soggiorno? Quali sono i mobili giusti e necessari per un soggiorno vivibile e completo? In questa guida ti elenchiamo tutti i complementi d’arredo che non possono mancare in soggiorno.

mobili-per-soggiorno-12

Il soggiorno è la stanza fulcro della casa, l’ambiente dove trascorriamo la maggior parte, e dove si articolano la maggior parte delle attività da fare nel proprio appartamento. Cene e pranzi con gli amici, serate rilassanti in compagnia di un buon film, ma anche serenità davanti ad una tazza di tè e un libro.

Insomma, il soggiorno ospita tanti momenti e per questo sono molteplici i complementi d’arredo che sono necessari per la creazione di un ambiente accogliente e funzionale.

Ti diamo alcuni spunti per avere bene a mente cosa non può mancare nel tuo soggiorno.


Leggi anche: Guida all’acquisto e alla scelta di un robot aspirapolvere

mobili-per-soggiorno-9

Mobili per il soggiorno: quali non possono mancare

A prescindere dallo stile che ami e dal tuo gusto personale, gli elementi di base per elaborare un ottimo progetto per il soggiorno sono declinabili per qualunque ambiente. Ecco quali sono.

Divano

Il re del soggiorno, l’elemento che non può mancare è il divano. Il divano è il punto centrale del soggiorno, l’arredo che dà senso a questo ambiente.

Il nostro consiglio è quello di valutare anche il lato funzionale, oltre che estetico, quando scegliamo il divano. Se la stanza lo permette in termini di spazio, non indugiare nello scegliere un divano grande e spazioso.

Se invece la casa è piccola il divano diventa l’elemento di salvataggio, e in questo caso dovresti scegliere un divano letto, così da disporre di spazio extra per ospitare gli amici.

mobili-per-soggiorno-11

Credenza

La credenza è un must have per il soggiorno. Utile per riporre al suo interno le stoviglie, i bicchieri di cristallo da tirar fuori per le occasioni importanti, o le collezioni alle quali si è più affezionati.

Per gli animi più minimalisti, può rappresentare un importante punto di appoggio per gli essenziali oggetti di uso quotidiano. Insomma, si tratta del mobile da soggiorno adatto a tutti i gusti. Conosciamo bene le credenze classiche, in legno e spesso antiche. Tuttavia, l’architettura moderna propone pezzi attuali e trendy, realizzati con materiali plastici.


Potrebbe interessarti: Come scegliere i pennelli giusti per dipingere casa

mobili-per-soggiorno-3

Libreria

La libreria è un altro mobile che dà spessore e che arricchisce il soggiorno. Questo elemento trasforma l’ambiente in un luogo caldo e accogliente e può essere posizionato sia in prossimità delle pareti che, utilizzando strutture moderne, al centro della stanza per dividerla e ottenere due aree separate.

mobili-per-soggiorno-8


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Il mobile versatile

Una consolle, un mobile basso, un mobile sospeso dove posizionare la tv. Nel soggiorno non può mancare il mobile jolly, quell’elemento di arredo che si presta ad accogliere elettrodomestici, dispositivi elettronici o utile per esporre le fotografie o per posizionare una bella pianta da interno. Questo tipo di mobili è prezioso anche per accogliere dei punti luce.

Il tappeto

Il soggiorno, come abbiamo detto, è la stanza del relax e il tappeto trasferisce un senso di morbidezza e avvolgenza più di qualunque altro complemento d’arredo. Puoi divertirti a scegliere il tappeto per il soggiorno, in quanto è una delle poche stanze dove puoi sbizzarrirti anche con le misure oversize.

mobili-per-soggiorno-6

Il tavolo

Ecco un altro pezzo immancabile in soggiorno: il tavolo. Conosciamo bene le infinite forme dei tavoli da soggiorno. da quelli compatti, tondi, rettangolari, espandibili.

Se lo spazio del tuo soggiorno non è sufficiente, non temere perché esistono in commercio dei tavoli molto ampi che possono essere trasformati in micro consolle, da smontare quando non servono.

mobili-per-soggiorno-2

Il tavolino da caffè

Davanti al divano c’è un posto riservato per il tavolino da caffè, coffee table per l’appunto. Si tratta di un praticissimo punto di appoggio, dalla grande forza decorativa ma che, all’occorrenza, può rappresentare anche un vano contenitore. Ne esistono di infiniti tipi, da quelli minimali a quelli fai da te, realizzati con tavole di legno e pallet.

mobili-per-soggiorno-10

La poltrona

Se nel soggiorno c’è un angolo vuoto, difficile da arredare, la soluzione è riempirlo con una comoda poltrona.

La poltrona può essere posizionata sia in prossimità della finestra, per godere della migliore luce della stanza, oppure vicino al divano, per accedere una seduta extra.

mobili-per-soggiorno-4

L’angolo bar

Dulcis in fundo, la vera chicca per un salotto è un mobile bar, un angolo dove riunire i drink e tutto il necessario per la loro preparazione. Uno dei più celebri angoli bar è costituito da un vano contenitore richiudibile, nel cui interno ci sono i bicchieri e le bibite.

Se però vuoi creare qualcosa di alternativa, puoi optare per una struttura bar sospesa, da appendere alla parete. Puoi divertirti con questa lettera d’arredo, costruendolo seguendo un tutorial oppure realizzando il progetto per la tua personale struttura da destinare all’angolo bar.

mobili-per-soggiorno-7

Mobili per il soggiorno: foto e immagini

Ecco la galleria fotografica dedicata ai mobili per il soggiorno. I pezzi che non possono mancare e qualche spunto per progettare un soggiorno completo e funzionale.

Clelia Ragosta
  • Lingua e letteratura svedese
  • Autore specializzato in Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica