Tendenze colori primavera 2024: l’ascesa delle tonalità audaci

Autore:
Elena Carletti
  • Autrice specializzata in Lifestyle, Moda, Arredamento e Attualità

Le tendenze colori primavera 2024 vedono la scalata al successo delle tonalità audaci e decise, che affiancheranno gli intramontabili e sempre attuali toni pastello.

Il colore blu per le pareti
Photo by Elena Popova – Unsplash

Il rosa, il blu, l’arancio, rappresentano la palette di colori che accompagnerà l’arredamento della primavera 2024.

Tendenze colori primavera 2024: la grande ascesa delle tonalità audaci

Tendenze colori primavera 2024: l’ascesa delle tonalità audaci
Photo by 2k asset – Freepik

Le tonalità audaci esprimeranno al meglio le tendenze colori primavera 2024 nell’arredamento. Rimangono attuali le intramontabili nuance neutre e i toni pastello che tuttavia saranno affiancati da colori vivi e accesi.
Con la bella stagione arriva il momento di osare, esprimendo al meglio il proprio carattere e il gusto personale attraverso i colori. Un particolare blu, dove la scura e avvolgente tonalità si mescola con un viola elegante e profondo, sarà uno dei colori più utilizzati per l’arredo della primavera 2024.

A questo si affianca il rosa in una sfumatura delicata morbida e avvolgente che richiama atmosfere che vintage. L’arancio regalerà alle stanze tutta la vivacità del periodo arricchendo gli ambienti con un tocco di freschezza e modernità.
Queste tre tonalità saranno quindi il punto di riferimento della palette primavera 2024, da mescolare con sapienza alle tinte neutre, per trasformare ogni spazio in un ambiente unico e distintivo.

La sfumatura più delicata del rosa per un arredamento versatile

Tendenze colori primavera 2024: l’ascesa delle tonalità audaci
Photo by 6.3k asset – Freepik

Tra le tendenze e colori primavera 2024 c’è un rosa caratterizzato da sfumature lilla. La colorazione morbida e avvolgente riesce a creare un ambiente sofisticato adatto tuttavia a ogni contesto. Il tono delicato, inoltre, si adatta alla perfezione allo stile Dopamine di gran tendenza per quest’anno.

Il rosa lilla è pallido ma si fa notare sposandosi alla perfezione a ogni tipologia di arredo: da quella pensata per la camera al soggiorno, fino ad arrivare al bagno.
La tinta è semplice è proprio qui sta la sua vera forza. Le sfumature delicate portano una ventata di positività e sprigionano calma e benessere.
Il rosa è perfetto in cucina soprattutto se abbinato con delle tonalità più classiche come il bianco, il grigio cenere o il tortora. Il lilla in cucina risalta l’ambiente rendendolo elegante e chic senza mai stancare.

Tendenze colori primavera 2024: l’ascesa delle tonalità audaci
Photo by 2k asset – Freepik

La delicatezza della nuance si sposa poi in maniera perfetta con la camera da letto. La stanza si trasformerà in un luogo accogliente e rilassante dove vengono accantonati i classici toni del bianco e del crema tipici di questo ambiente. Un’idea acromatica è quella di scegliere un accostamento preciso ed equilibrato tra il rosa antico e il grigio cenere, per creare ambientazione sofisticata ed elegante. Il rosa può rendersi il protagonista di abbinamenti estremi da scegliere per determinate stanze della casa, come ad esempio l’ingresso o il living.

Un abbinamento insolito ma di grande tendenza è quello di mescolare la tinta delicata con un’altra accesa e vivace, come ad esempio l’arancio per dare grinta e carattere a una stanza di piccole dimensioni.

L’intrigante blu-viola che affascina e seduce

Colori da scegliere per la casa
Photo by Ferenc Keresi – Pixabay

Le tendenze colori primavera 2024 regalano all’arredamento fascino e intrigo con un intenso blu tendente al viola. Il colore profondo seduce al primo sguardo, attira e non infastidisce. Il fascino misterioso del blu viola sta proprio della sua indole mistica, che aumenta il calore di una stanza pur non essendo neutrale.

La nuance ovviamente non è molto semplice da gestire per cui è importante utilizzare delle combinazioni né troppo chiare né troppo scure. Il blu viola verrà affiancato a tonalità neutre, come ad esempio il grigio per un corridoio o un salotto ricco di charme.
Allo stesso tempo questa particolare colorazione si adatta anche a combo più estreme. Accostando il blu viola con l’arancio ad esempio si renderà l’ambiente molto estroso ed originale.

Pareti blu per la camera da letto
Photo by Ground Picture – Shutterstock

E inoltre importante che tutti i colori siano ben bilanciati tra loro e stiano bene insieme. Per riuscire nell’intento occorre scegliere il blu viola per alcuni complementi e dettagli optando per totalità più neutre per pareti e superfici calpestabili. Il colore di tendenza si trasformerà nel protagonista principale della stanza anche se utilizzato per un unico dettaglio, rappresentato, per esempio da uno specchio o un vaso.

Il blu è la chiave di successo per enfatizzare anche alcuni particolari stili di arredo. Il colore forte e deciso riesce a dare eleganza a uno stile nordico e scandinavo. In questo caso basta abbinare il legno chiaro dei mobili tipici dello stile nordico con tessuti naturali di colore blu.
Degli amanti del classico e del tradizionale l’abbinamento da preferire per essere di tendenza è quello tra il blu viola e tutti i toni del grigio: soluzione perfetta per una camera da letto o un romantico e raffinato bagno.

La vivacità dell’arancio come punto di riferimento delle tendenze colori primavera 2024

Parete arancio papaya
Photo by Pixel Shot – Shutterstock

Direttamente dalla grande famiglia dei colori caldi arriva l’arancio: una totalità vivace e accesa di grande tendenza per la primavera 2024. La nuance che si trova proprio al centro tra il rosso e il giallo, regala vivacità all’ambiente senza però essere troppo invasiva.

Per essere al passo con i tempi basta utilizzare tutte le sfumature e le tonalità aranciate profonde, che vanno dal terracotta al ruggine passando per il marrone chiaro.
Questa paletta di colori che ricorda la natura e la terra e spazia tra molteplici stili adattandosi a sia al rustico/country che a un estroso etnico.
Da non sottovalutare un’eventuale combinazione con il blu viola che saprà dare grandissima vivacità alla stanza per l’arrivo della bella stagione.

Tendenze colori primavera 2024: foto e immagini