Come scegliere la lucidatrice per il pavimento

Utile non solo per l’applicazione della cera, ma anche per pulire in profondità i pavimenti; ecco gli elementi da considerare per scegliere la miglior lucidatrice.

Lucidatrice-per-il-pavimento

La pulizia e l’igiene della casa passa per l’utilizzo di diversi strumenti ed elettrodomestici. Specialmente per quel che riguarda i pavimenti, infatti, non esistono solo la scopa o l’aspirapolvere, ma anche e soprattutto la lucidatrice. La lucidatrice per il pavimento è un dispositivo ideale per la pulizia delle superfici che è importante poter avere a disposizione in casa.

I vantaggi di una lucidatrice per il pavimento

Vantaggi-Lucidatrice-per-il-pavimento

A differenza di quanto si potrebbe pensare la lucidatrice per il pavimento non serve solo a lucidare, ma anche a pulire in profondità. Non è uno strumento per applicare la cera e da passare dopo aver pulito con la scopa o l’aspirapolvere, ma un elettrodomestico utilissimo per pulire.

Uno dei principali vantaggi, infatti, della lucidatrice per il pavimento è che il suo uso consente di pulire e di rimuovere i graffi lasciati dall’utilizzo dell’aspirapolvere e da tutti gli altri elementi (sedie spostate, scarpe, eccetera) che possono sporcare e danneggiare il pavimento. La lucidatrice è ideale non solo per il parquet, ma anche per il marmo, il cotto e il gres porcellanato.

Leggi anche Pavimenti moderni

La lucidatrice per il pavimento è un elettrodomestico composto sostanzialmente da una serie di testine rotanti che variano di numero e materiale. Si tratta di testine sulle quali si possono montare dischi in materiale più o meno delicato. Ciascuna di queste testine, infatti, si occupa di una particolare funzione e, in base al tipo di superficie, riescono a pulire, rimuovere il precedente strato di cera, applicarne uno nuovo e levigarlo correttamente.

Inoltre la lucidatrice per il pavimento è dotata, al pari di un’aspirapolvere o di una scopa elettrica, di un sistema di aspirazione, un serbatoio e un filtro, per rimuovere la sporcizia e i detriti prima di applicare la cera.

Guida all’acquisto di una lucidatrice per pavimento

Guida-acquisto-Lucidatrice-per-il-pavimento

La lucidatrice per il pavimento è quindi un elettrodomestico prezioso da avere in casa che si rivela particolarmente utile per pulire. In commercio ne esistono tantissimi modelli; scopriamo come scegliere il più adatto per la propria casa e le proprie necessità, avendo così gli elementi per fare un confronto.

Prestazioni

Prestazioni-Lucidatrice-per-il-pavimento

Il principale elemento di valutazione di una lucidatrice per il pavimento è sicuramente la potenza. Generalmente quelle a uso domestico (quelle professionali raggiungono anche prestazioni maggiori) vanno dai 600E agli 800W potendo impostare la potenza in base al tipo di sporco da pulire.

È poi doveroso valutare le prestazioni della lucidatrice per pavimenti in base al tipo di superficie sulle quali è possibile utilizzarla. Soprattutto per chi in casa ha diverse tipologie di pavimenti è fondamentale poter contare su uno strumento il più versatile possibile.

Inoltre come anticipato le lucidatrici per pavimenti possono essere dotate di sistema aspirante o no; la differenza non è solo di prezzo, ma anche di utilità e, anche in base alle preferenze, è utile orientarsi verso il modello più adatto.

Maneggevolezza

Maneggevolezza-Lucidatrice-per-il-pavimento

Potrebbe interessarti Pavimento migliore per la cucina

Così come per le scope elettriche e le aspirapolvere la lucidatrice per pavimenti deve essere maneggevole. Questo è un aspetto che dipende da diversi elementi: il peso, l’ergonomia dell’impugnatura, le dimensioni della base e dalla lunghezza del cavo.

È bene anche prestare attenzione alla facilità di trasporto da un piano all’altro e, ancora, della semplicità di estrazione, svuotamento e pulizia del serbatoio e dei dischi abrasivi. Più una lucidatrice è leggera, comoda e semplice da usare meglio è!

Struttura

Struttura-Lucidatrice-per-il-pavimento

Le lucidatrici per pavimenti si differenziano tra loro anche per il materiale con il quale sono realizzate, la forma, le dimensioni e le caratteristiche della struttura.

Il corpo principale è dato dalla cappa che può essere realizzata con materiali lucidi e cromati regalando a questo elettrodomestico un design particolarmente elegante. Inoltre alcuni modelli prevedono la presenza di un rivestimento in gomma come paraurti per proteggere i mobili della stanza in caso di urti e colpi accidentali.

L’altro elemento costitutivo della lucidatrice per pavimenti è il sacco nel quale vengono aspirati polvere e detriti che va valutato per la capienza e, come detto, la praticità di rimozione e sostituzione. Alcuni modelli prevedono anche la presenza di uno o più led frontali che aiutano a muovere la lucidatrice nelle stanze più buie e negli angoli meno visibili, rendendo l’uso ancora più pratico.

Rumorosità

Rumorosità-Lucidatrice-per-il-pavimento

Un aspetto fondamentale nella scelta di una lucidatrice per pavimenti è quello legato al rumore. Oltre al fastidio per sé e per i vicini una lucidatrice silenziosa è un grande valore anche perché consente di utilizzarla in qualsiasi ora del giorno.

L’indicazione è di orientarsi verso modelli con una rumorosità inferiore ai 60-70dB.

Manutenzione

Manutenzione-Lucidatrice-per-il-pavimento

Come tutti gli elettrodomestici anche la lucidatrice necessita della sua manutenzione. Questa consiste principalmente nello svuotamento del sacco, nella sostituzione dei dischi abrasivi e nella pulizia del filtro.

Anche dalla praticità e semplicità di queste operazioni passa la qualità di una lucidatrice per pavimenti.

Accessori

Accessori-Lucidatrice-per-il-pavimento

Un valore aggiunto può essere dato dalla presenza di numerosi accessori. I più comuni sono i dischi di ricambio e quelli specifici per la pulizia di parquet e rivestimenti delicati (o più resistenti e difficili da pulire), ma possono riguardare tutta una serie di dispositivi in grado di migliorare l’esperienza d’uso con questo elettrodomestico.

Per quanto non incidono direttamente sulle prestazioni della lucidatrice gli accessori possono rivelarsi molto utili e aumentare il valore del dispositivo.

Lucidatrice per pavimento: foto e immagini

L’uso della lucidatrice per pavimenti assicura notevoli vantaggi e la capacità di donare ai pavimenti della propria casa una pulizia e una lucentezza invidiabile. Un elettrodomestico fondamentale che si rivela ideale anche come articolo di design da posizionare dietro la porta o in un angolo della casa.