Arredare casa con vecchi elettrodomestici: 10 idee sostenibili

Possiedi vecchi elettrodomestici rotti, pronti per essere buttati in discarica? Ripensaci, perché puoi dare loro una seconda chance utilizzandoli per arredare casa a costo zero. Ecco 10 idee geniali e sostenibili che ti sorprenderanno.

arredare-con-vecchi-elettrodomestici (2)

Fintanto che i nostri amati elettrodomestici sono in funzione, non ci poniamo mai il problema del loro smaltimento. Eppure si sa, gli elettrodomestici non durano per sempre: quando smettono di funzionare purtroppo dobbiamo sostituirli e smaltirli come rifiuti speciali.

Tuttavia ci sono modi davvero interessanti per dare loro nuova vita e continuare a tenerli in casa, magari sotto forma di mobili o complementi d’arredo dal design unico e originale; in effetti il riciclo creativo è una soluzione di grande utilità e che piacerà sicuramente a chi ha necessità di arredare casa senza spendere troppo.


Leggi anche: Arredare casa con IKEA spendendo meno di 10 euro

Ecco 10 idee geniali davvero fuori dal comune per riciclare vecchi elettrodomestici e arredare casa in maniera sostenibile: scopri come riutilizzare gli elettrodomestici rotti per creare arredi unici e sorprendenti!

arredare-con-vecchi-elettrodomestici (14)

1. Una libreria nel frigorifero

arredare-con-vecchi-elettrodomestici (15)

Metti i libri al fresco con questa originale libreria, perfetta per la cameretta dei ragazzi o per il tuo studio domestico. Carte e scartoffie occupano spazio, ma con un vecchio frigorifero rotto puoi ottenere tantissimo spazio di archiviazione in più, sfruttando i ripiani del frigo come scaffali alternativi.

C’è posto addirittura per gli organizer da ufficio, così potrai tenere quaderni e documenti sempre in ordine e a portata di mano. E se hai bisogno di più spazio puoi anche usufruire dell’anta, inserendo negli scomparti contenitori astucci, penne e matite colorate. La scrivania sarà più libera e in compenso avrai in casa un arredo originale di grande utilità.


Potrebbe interessarti: Acquisto seconda casa

2. Frigorifero trasformato in mobile dispensa

Arredare casa con vecchi elettrodomestici: 10 idee geniali

Il frigorifero può continuare a soggiornare in cucina ma, se stacchi la spina una volta che ha smesso di funzionare definitivamente, può rivelarsi utile anche solo come mobile dispensa. Con la tua nuova dispensa potrai tenere le scorte di cibo in ordine e al riparo dalla luce del sole; in più, potrai liberare i pensili e gli scaffali della cucina, mettendo fine al disordine.

3. Tavolo da fumo con radio vintage

arredare-con-vecchi-elettrodomestici (8)


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Le radio vintage sono dei veri pezzi d’arredo che non andrebbero mai abbandonati in discarica. La bellezza dei vecchi mobili radio consiste proprio nel loro design rétro, un valore aggiunto che li rende pezzi unici e di grande valore. Questo, però, vale fintanto che la radio funziona: quando smette di farlo, rimane soltanto un oggetto d’arredo dal fascino vintage.

Ecco perché, se possiedi una vecchia radio, non dovresti mai pensare di disfartene. Trasformala, piuttosto, in un originale arredo per la casa, magari un tavolo da fumo o un comodino per dare un tocco estroso all’arredamento del soggiorno o della camera da letto: utilizza la radio come base e appoggia su di essa un ripiano di plexiglas trasparente.

4. Tavolo con macchina da cucire

arredare-con-vecchi-elettrodomestici (11)

Spesso stentiamo a disfarci di vecchi mobili o di elettrodomestici rotti, perché nutriamo per loro un certo valore affettivo. E così facendo in soffitta accumuliamo talmente tanti oggetti inutilizzabili, da arrivare a un punto tale in cui siamo costretti a rinunciare per forza a qualcosa.

Ma con il riciclo creativo puoi dare un senso a quella tua vecchia macchina da cucire e che in soffitta mastica polvere da decenni: trasformala in un tavolo da cucina o in una consolle da ingresso. Potresti anche pensare di sfoggiarlo sul balcone, come tavolo da esterno o come porta vasi per le tue piante preferite: la struttura in ghisa garantisce durata e resistenza.

5. Carrello della lavastoviglie come porta CD

arredare-con-vecchi-elettrodomestici (10)

La tua lavastoviglie si è rotta e sei in procinto di sostituirla con un nuovo modello? Benissimo, ma della tua vecchia lavastoviglie ricorda di salvare il carrello porta piatti, perché sarà perfetto per contenere la tua collezione di CD. In più, sfruttando le pratiche rotelle, potrai nasconderlo sotto il letto oppure ovunque tu abbia spazio utile.

6. Una nuova casetta per il tuo gatto

arredare-con-vecchi-elettrodomestici (9)

La televisione rimane la regina indiscussa degli elettrodomestici. Dopo 70 anni dalla sua comparsa nelle nostre case, ha subìto una profonda evoluzione sotto il profilo estetico e del design. Quelle del passato sono dei veri pezzi da museo: se ne possiedi una molto ingombrante, potrà fungere da casetta per il gatto. Siamo certi che il tuo amico felino apprezzerà tantissimo la sua nuova cuccia!

Un’altra idea molto carina consiste nel trasformare la tua vecchia TV vintage in un mobile bar: come per la casetta del gatto, basterà prelevare l’impianto elettrico ed eliminare lo schermo anteriore. Rivestendo l’interno con una carta da parati colorata diventerà un arredo utile e dal design sorprendente.

7. Cantinetta vini con il cestello della lavatrice

Arredare casa con vecchi elettrodomestici: 10 idee geniali

Per arredare casa a volte basta solo un pizzico di fantasia e, a tal proposito, il riciclo creativo offre delle opportunità inimmaginabili. Per esempio, avresti mai pensato che dal tamburo di una vecchia lavatrice rotta fosse possibile ricavare una cantinetta per vini?

Inserendo dei profili sagomati all’interno dei fori del cestello, potrai ricavare dei vani separatori in cui riporre le tue bottiglie di vino preferite. Qualche bullone esagonale per fissare i profili tubolari e uno sgabello privo di sedile come base completeranno il tuo progetto di design.

8. Frullatore luminoso

arredare-con-vecchi-elettrodomestici (16)

Hai bisogno di un nuovo lampadario per la cucina, ma sei in cerca di una soluzione originale e di grande effetto? Questa straordinaria idea di riciclo creativo ti piacerà sicuramente, anche perché si tratta di un progetto assolutamente low cost.

Capovolgi la brocca del tuo vecchio frullatore e smonta il tappo alla base per inserire il congegno della tua nuova lampada. Una volta assemblato il tutto dovrai solo scegliere la nuova lampadina e accendere l’interruttore, per goderti una luce chiara e cristallina dall’incredibile effetto rustico.

9. Pouf contenitore con il cestello della lavatrice

arredare-con-vecchi-elettrodomestici (4)

Ritorniamo per un attimo al cestello della lavatrice, uno strumento incredibilmente versatile che può essere utilizzato nei modi più svariati. Oltre alla cantinetta per i vini puoi sfruttarlo come fornello per il barbecue o come porta vasi per piante da esterno (ti basterà semplicemente dipingerlo per conferirgli un tocco ancora più personale e creativo).

Ma c’è anche chi ha pensato bene di trasformarlo in un pratico pouf contenitore, dotato di un comodo cuscino imbottito ideale non solo per sedersi, ma anche per nascondere al suo interno i vari oggetti sparsi per le stanze di casa.

10. Un’idea per riciclare le spire del frigorifero

arredare-con-vecchi-elettrodomestici (1)

Come arredare una parete completamente liscia, sulla quale non ti è possibile appendere i tuoi quadri preferiti? Ti suggeriamo di sfruttare il pannello con le spire del tuo vecchio frigorifero, perché la loro conformazione consente di creare uno sfondo dal mood industrial chic perfetto per appendere quadri o stampe senza chiodi.

Non solo, perché il pannello con le spire può rivelarsi un’ottima soluzione anche per creare un’utilissima mood board per la cucina oppure per appendere bijoux, sciarpe e grucce per gli abiti, magari sfruttando il retro della porta del tuo bagno o della tua camera da letto.

Arredare con vecchi elettrodomestici: immagini e foto

In questa galleria abbiamo racchiuso tutte le idee proposte nell’articolo insieme ad altre interessanti soluzioni per arredare casa con vecchi elettrodomestici. Sfoglia tutte le immagini e trova l’idea che fa al caso tuo!

Patrizia D'amora
  • Laurea in Giornalismo e Cultura editoriale
  • Autore specializzato in Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica