Casa green: dai mattoni agli altri materiali il progetto è già realtà

Autore:
Fabiola Criscuolo
  • Giornalista

Il sogno di una casa green è possibile creando un edificio con mattoni sostenibili. Il progetto è già realtà. Ma di cosa si tratta? Quali sono i materiali utilizzati e in che modo possono apportare miglioramenti?

Casa green: dai mattoni agli altri materiali il progetto è già realtà
Photo by 12019 – Pixabay

Casa Quattro è probabilmente la realizzazione del sogno di chi si batte da decenni per ottimizzare le risorse e impattare il meno possibile sul nostro pianeta. Siamo tutti ormai coscienti della situazione precaria e grave in cui l’ambiente si ritrova a causa dell’inquinamento e della quantità spropositata di consumi ed eccessi che caratterizzano la società moderna.

Proprio per questo motivo, questa particolare abitazione, ubicata in un paese alle porte di Milano, è la prima casa totalmente ad emissioni zero e realizzata quasi interamente in materiali di origine naturale. Ciò è la dimostrazione già evidente che un futuro più sostenibile, anche in ambito edilizio, è possibile.

Per richiamare il legame con la natura, questa casa inoltre affaccia su un bosco di querce ed è caratterizzata da un meraviglioso spazio a doppia altezza, totalmente vetrato. Lo stesso permette l’entrata della luce naturale in specifiche ore della giornata, diminuendo in questo caso anche i consumi di corrente.

Casa green: quali materiali sono stati scelti per costruirla?

Casa green: dai mattoni agli altri materiali il progetto è già realtà
Photo by StockSnap – Pixabay

I materiali scelti per la costruzione di questa casa sono pochi ma tutti strategicamente pensati. si tratta di elementi di uso comune, ma che spesso non sono considerati per la realizzazione vera e propria di una casa.

Abbiamo per esempio il legno che compone lo scheletro della casa stessa, ma anche la paglia di riso e il sughero che fungono da isolanti. Più sostenibili dei classici materiali edilizi, questi sono un supporto per l’ambiente insieme alla pietra, il fibrogesso e il legno di rovere sono stati fondamentali per la creazione delle finiture interne e gli arredi. Importante è anche sottolineare che l’edificio è totalmente autoalimentato, grazie all’utilizzo di energia solare attiva e passiva che permette di azzerare i consumi e le emissioni di CO2.

Questo interessante progetto totalmente bioecologico si basa proprio sull’impiego di prodotti e materiali quasi del tutto non impattanti. Questi, oltre a essere completamente naturali sono anche riciclabili. In questo modo si rinuncia proprio all’impiego di quegli elementi inquinanti che purtroppo si impiegano tuttora, quali cemento e mattone classico.

È esattamente per questo che possiamo definirlo un progetto “eticamente corretto”, poiché ha permesso la costruzione di una vera e propria casa, alleata dell’ambiente nei più piccoli dettagli. Inoltre, la scelta dei materiali, ha permesso anche di sostenere filiere attualmente in crisi come ad esempio quella degli agricoltori del riso, permettendo così anche l’uso di materiali di scarto come la paglia, utilizzata per la creazione dei telai. A differenza dei classici pannelli isolanti in polistirolo ai quali siamo abituati, questo materiale è anche resistente al fuoco oltre ad essere poco attrattivo per insetti e parassiti.

Quanto è impattante sull’ambiente?

Casa green: dai mattoni agli altri materiali il progetto è già realtà
Photo by viarami – Pixabay

Non dobbiamo poi sottovalutare il basso impatto ambientale della creazione. I materiali impiegati avevano infatti già assimilato l’anidride carbonica prima dell’impiego, e per tale motivo presentano un indice negativo in termini di dispersione di CO2.

Ancora, per quanto riguarda i consumi, va considerato che la casa non è alimentata a gas ma bensì utilizzando energia elettrica e quindi sistemi passivi. Ciò è possibile attraverso i pannelli fotovoltaici che alimentano l’unica pompa di calore presente nella casa, evitando così anche di impiegare combustibili fossili inquinanti.

Dedurremo da ciò che, oltre ad avere una struttura perfettamente con sostenibile, questa casa sarà impattante sull’ambiente in maniera quasi impercettibile.