Storia della grafica e del design


Il mondo della grafica nasce nell’occidente nel XV sec. per l’esigenza di produrre sempre piu’ esemplari. La realizzazione di stampe, viene prodotta con la lavorazione di una matrice, incisa manualmente, utilizzata per trasportare il soggetto su un foglio usando un torchio.
Le prime immagini stampate sono realizzate con la tecnica della xilografia, chiamata anche silografia, di cui si presuppone l’uso di una matrice in legno, con l’incisore lavora a rilievo, cioè, in parole povere, togliendo la parte che non deve stampare e quindi realizzando in questo modo un supporto che presenta il disegno in rilievo. Già all’inizio del XVI secolo, alla silografia si affianca la calcografia, una tecnica che utilizza come materiale il metallo e principalmente il rame e lo zinco. In questo caso l’incisore lavora in cavo, cioè scavando nel metallo il disegno che deve essere stampato. Un’altra tecnica usata è l’incisione a bulino per l’incisore che lavora direttamente sulla lastra; il puntasecca invece, è uno strumento a punta e si limita a scalfire e spostare il metallo a lato dei solchi. Un’ altra tecnica che si usa su metallo è detta acquaforte, per un’incisione che avviene indirettamente ovvero, per immersione della lastra in un acido (l’aqua fortis). La lastra è coperta di una vernice resistente all’acido e poi disegnata, eliminando quindi la vernice, in corrispondenza della parti che deve subire la morsura dell’acido. Alla fine del XVIII secolo nasce la tecnica della litografia perchè si scopre la possibilità di usare matrici fatte in pietra calcarea e, dopo esser levigate e trattate in superficie con degli acidi, sono disegnate con apposite matite grasse. Al momento della stampa, l’inchiostro aderisce perfettamente solamente sulle parti disegnate; invece dove trova altro inchiostro, viene respinto dal resto della matrice.
L’immagine è importante per la comunicazione aziendale ed istituzionale. Infatti attraverso di essa, ogni singola azienda può comunicare con la clientela in modo univoco e tempestivo nel realizzare opuscoli, brochure e depliant attraverso immagini, parole e contenuti.


Vuoi essere aggiornato sulle ultime tendenze?

Accedi gratuitamente ai nostri video e guide sul fai da te, promozioni e sconti.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta