Salone del Mobile 2023: novità per Euroluce

Grazie a Euroluce il Salone del Mobile si veste di innovazione e sorprende tutti: ecco le ultimissime sull’evento più atteso del settore.

Salone del Mobile: ecco le ultimissime sull’evento
Salone del Mobile 2023 alle porte

Dal 18 al 23 Aprile 2023 a Rho Fiera andrà in scena la 61esima edizione del Salone del Mobile, la manifestazione fieristica di settore più importante. L’attesa è enorme, anche in virtù del grande investimento che ha fatto Euroluce, veicolando risorse economiche e energie fisiche non indifferenti.

La kermesse biennale di settore dunque verterà su di un percorso ad anello ideato dallo studio Lombardini22, coniugando esigenze pratiche di deflusso a concetti nuovi come prossimità spaziale e contiguità.

Novità assoluta la presenza, grazie a Beppe Finessi, di spazi dedicati all’arte, ai dibattiti e a workshop: architettura e cultura si fonderanno mirabilmente alle porte del capoluogo lombardo come mai prima d’ora.

Un dialogo tra tutti, alla ricerca di senso e qualità, come sostiene la Presidente del Salone Maria Porro. Euroluce poi ha riflettuto anche sugli sviluppi futuri degli scenari fieristici di cui il Salone è portavoce mondiale.

Visibilità, speranza e fiducia dopo quasi 3 anni di buio: queste le mission degli sponsor e degli espositori che saranno presenti al Salone. La ripartenza di qualità nel nome della tecnologia d’eccellenza partirà da qui, con le piattaforme on line in tempo reale pronte a immortalare le oltre 2.000 interviste previste dal cronoprogramma dei lavori.

SaloneSatellite sarà anche l’occasione, nuovissima, di per uno spazio interattivo sul design e l’impresa hi tech: il futuro, dal 18 al 23 aprile 2023, è a Rho Fiera.