Portaoggetti da parete curiosi


Portaoggetti da parete curiosi per cartoline, chiavi, documenti, penne, trucchi ed oggetti vari.

porta-oggetti-scrivania

Talvolta basta davvero poco per rendere più simpatica ed originale la tua casa.

Un oggetto, ma anche un porta oggetti, può dare un tocco di armonia ad un angolo prima anonimo.

porta-oggetti-design

Dalle tasche da parete, ai simpatici e curiosi portaoggetti per mantenere in ordine cartoline, penne e chiavi, tante sono le soluzioni che possono abbellire qualsiasi angolo di casa.

Presenti in commercio in diverse forme e dimensioni, con un pò di tempo libero e d’inventiva, i porta oggetti possono anche essere anche realizzati da voi stessi.

Vediamo insieme alcuni esempi di portaoggetti originali dal design originale e moderno.

Foto Portaoggetti da Parete Design


Filomena Spisso
  • Redattore specializzato in Design
  • Scrittore e Blogger

Google News

Vuoi essere aggiornato sulle ultime tendenze?

Accedi gratuitamente ai nostri video e guide sul fai da te, promozioni e sconti.

Commenti (5): Vedi tutto

  • valentina - - Rispondi

    Ciao Paola,
    se fossi interessata ad uno dei due portaoggetti di cui sopra,dove potrei acquistarli?

    Ti ringrazio anticipatamente per il tuo aiuto.
    saluti
    Valentina

  • Antonio - - Rispondi

    ciao paola,

    sui siti web che tu hai consigliato a Valentina non sono riuscito a trovare il portaoggetti (quello bianco). mi puoi dire dove lo posso comprare a milano o un sito internet
    grazie

    antonio

    • Paola - - Rispondi

      Salve Antonio,
      secondo le mie ricerche, al momento non c’è nessun negozio a Milano che vende il portaoggetti di tuo interesse. Appena ho ulteriori notizie, le farò sapere. Grazie, Paola.

  • gloria - - Rispondi

    Ciao, circa il portaoggetti bianco so che è di un designer famoso, sai chi è o comunque da dove viene. Io avevo l’originale , ma i muratori me lo hanno sradicato dalla porta e gettato…
    vorrei ricomprarlo o almeno sapere chi fosse l’architetto che lo disegno’.
    Grazie mille

Lascia una risposta