Scadenze fiscali Luglio 2021: calendario

Le scadenze fiscali di Luglio. Il calendario delle singole date da segnare in rosso per ottemperare a tutti gli oneri fiscali.

Luglio

Il fitto calendario delle scadenze fiscali per il mese di Luglio, rovente non solo per le temperature afose ma per il portafogli, prevede secondo apposita comunicazione del Mef, una proroga al 30 Luglio per i forfettari e per i contribuenti ISA.

Luglio risulta essere un mese ricco di scadenze per i contribuenti secondo quanto prefigurato dall’Agenzia delle Entrate.

Di seguito vi indichiamo e segnaliamo le singole date cruciali da non perdersi.

Scadenze fiscali per Luglio 2021: ecco il Calendario

15 Luglio comunicazione dati canone tv

E’ prevista la comunicazione in via telematica ad enti pubblici e privati dei dati relativi al canone tv.

Tale data è ultima utile per gli adempimenti fiscali da parte delle associazioni no profit, pro loco soggette ad agevolazioni fiscali.


Leggi anche: Snaidero catalogo 2021

Trattatosi di attività che non sono esercitate sotto forma d’impresa, pertanto rispetto al mese passato dovranno presentare corrispettivi e proventi commerciali.

Per coloro che, invece, esercitano attività commerciale, il 15 luglio è la data ultima per presentare la ricevuta fiscale oggetto delle operazioni concluse lo scorso mese di Giugno.

Tale data risulterà essere vincolante per i lavoratori autonomi e per le società di persone o di capitali e per gli enti commerciali.

television home theatre

16 Luglio versamento delle imposte

La data quale ultimo giorno utile riguarda il versamento dell’acconto Irpef da corrispondere sui redditi a tassazione separata per i titolari di partite IVA

Ed ancora: saranno dovuti i versamenti della seconda rata Irpef quale acconto per il 2021 e saldo per il 2020.

Gli addizionali Ires saranno dovuti da intermediari finanziari e dalla Banca d’Italia.

I possessori della partita Iva dovranno versare la seconda rata dell’addizionale regionale e comunale all’Irpef.

20 luglio trasmissione telematica IVA trimestrale

E’ il termine entro il quale devono essere trasmesse telematicamente le dichiarazioni Iva trimestrali.

23 Luglio dichiarazioni Irpef

Tale data è fondamentale per tutti quegli intermediari finanziari tenuti a presentare la dichiarazione sulla situazione reddituale da cui derivi l’imposizione fiscale

Tale data è utile per i centri di assistenza fiscale (CAAF) al fine di presentare le dichiarazioni con modello 730 relative al periodo 21 Giugno-15 Luglio 2021 contenenti le comunicazioni in favore del cinque, due ed otto per mille.


Potrebbe interessarti: Maisons du Monde: novità decorazioni da parete 2021

30 Luglio 2021 tutti i versamenti da effettuare

Scade il termine del pagamento trimestrale o semestrale del canone Rai ove non sia possibile provvedere, sulla scorta delle fatture emesse dalle società di erogazione del servizio di energia elettrica.

In tale data è possibile, per chi ha superato il 75° anno di età, presentare la dichiarazione sostitutiva per avvalersi dell’esonero.

Avv. Ennio Carabelli
  • Laurea in Giurisprudenza
  • Abilitazione Forense presso la Corte d'Appello di Salerno
  • Giornalista Pubblicista
  • Autore specializzato in controversie legali, normative, condominio, casa, successioni, contratto, mutui.
Suggerisci una modifica