Waterfront: il nuovo quartiere di lusso di Genova

Nella zona dell’Ex Fiera di Genova verrà realizzato un progetto con 200 appartamenti lusso vista mare.

Waterfront: il nuovo quartiere di lusso di Genova
Autore: Kreactiva / Pixabay

Si chiama Waterfront e sarà il nuovo complesso immobiliare ideato da Renzo Piano per recuperare la zona dell’ex Fiera: adesso si trova in fase di realizzazione e dovrebbe essere terminato entro la fine del 2023.

L’idea alla base del progetto è quella di restituire il mare alla città, integrandolo di nuovo con il tessuto urbano.

Il nuovo quartiere, presentato per la prima volta tre anni fa offrirà 200 appartamenti con la realizzazione anche di un Palasport e di varie aree pubbliche.

Saranno due edifici a forma di scafo caratterizzati da una struttura leggera e trasparente e costruiti su un’isola artificiale, collegata alla terraferma da un ponte. Tutti gli appartamenti avranno:

  • Una vista mare
  • Terrazzi
  • Giardini
  • Posti barca
  • Spazi comuni che comprendono area di fitness, lavanderia, sale riunioni, co-working, uffici, giochi per bambini, negozi, ristoranti, attività nautiche, circoli sportivi, box, cantine, posti moto e auto

I prezzi degli appartamenti, che sono già stati quasi venduti sulla carta, partono da 4/5mila euro al metro quadro per arrivare intorno a 10/13mila per i pezzi unici.

Una delle caratteristiche che rendono questa struttura bella ed elegante sono le enormi pareti a vetro che enfatizzano la leggerezza dell’intero complesso e consentono alla luce di illuminare i raffinati ambienti interni.

Perfettamente incastonato tra i caratteristici colori del paesaggio circostante, Waterfront di Levante sorgerà nell’area urbana dell’ex Fiera, diventando il nuovo affaccio sul mare di Genova. Un innovativo intervento di trasformazione e rigenerazione urbana che diventerà il nuovo polo di attrazione della città.