Superbonus 110%: salta il termine del 30 settembre?

Davide Bernasconi
  • Autore - Laurea in Economia e Commercio
05/09/2022

Superbonus 110% Scadenza 30 settembre per le villette unifamiliari si avvicina. In Parlamento non mancano le proposte di proroga a fine anno. Attesa e sconforto si mescolano mentre si avvicinano le elezioni.

Superbonus 110%: salta il termine del 30 settembre?

Sarà solo domani che si comincerà a parlarne nell’aula del Senato, in merito alla prima importante scadenza che riguarda il Superbonus 110%, la data del 30 settembre 2022 come ultimo giorno utile per realizzare almeno il 30% dei lavori di efficientamento energetico relativi agli edifici unifamiliari, meglio note come villette.

La detrazione massima sarà infatti possibile sulle spese sostenute al 31 dicembre 2022, a patto che entro fine mese si raggiunga appunta quota 30, calcolato sull’intervento complessivo.

Non sono però mancate nei mesi le domande in merito alla modalità con cui si calcola questa percentuale, considerando che molti cantieri si sono improvvisamente bloccati causa la crisi di liquidità mentre imprese e professionisti sono dovuti venire meno ai loro impegni in seguito ai repentini cambi normativi, che hanno introdotto una serie di regole e vincoli, dovuti al fenomeno negativo delle truffe e della false cessioni di crediti.

Dubbi forti poi legati a come arrivare al 30%: quali fatture vanno considerate? Quelle emesse o solo quelle pagate? Chi ha il compito di certificare che si tratta del 30% dei lavori?

Dubbi non da poco, considerando che i controlli, già attivi, possono far dire addio alla detrazione con pesanti riflessi sui portafogli delle famiglie.

Ecco allora che fra gli emendamenti presentati al disegno di legge di conversione del Decreto Aiuti-bis, emergono alcuni che spingono per la modifica del termine di scadenza a fine mese, posticipandolo al 31 dicembre 2022.

In tutto questo, ci troviamo in piena campagna elettorale e fra promesse e proposte, il rischio di generare ulteriore confusione è davvero alto.