Seapod, la casa del futuro ecologica

Autore:
Taccola Bianca
30/11/2022

L’idea alla base della casa galleggiante SeaPod è quella di vivere il mare e l’oceano in modo totalmente nuovo in modo ecologico, ma riservato per pochi.

Seapod, scopri la casa del futuro ecologica
Autore: dimitrisvetsikas1969 / Pixabay

La SeaPod è una casa galleggiante progettata da Ocean Builders, una struttura di lusso pensata in ogni dettaglio per vivere all’interno nel massimo comfort. Gli interni di design e le splendide vetrate offrono un panorama sul mare eccezionale e la rende un’abitazione esclusiva, che però sarà riservata a pochi visto il suo costo.

In sostanza la Seapod è una casa galleggiante lussuosa che dalla forma ricorda una navicella spaziale, anche se secondo i creatori dovrebbe assomigliare di più alla forma delle conchiglie marine.

Il costo di ogni casa galleggiante sull’Oceano è di 1.5 milioni di dollari ed è stata progettata dall’architetto olandese Koen Olthuis.

Lo scopo della costruzione di questa struttura è quello di vivere in armonia con gli ecosistemi costieri in un modo totalmente nuovo.

Il suo design ultra-minimalista e il suo colore bianco creano un piacevole e armonioso equilibrio con l’ambiente azzurro dell’oceano e la casa dispone di:

  • 80 metri quadri di spazio vitale distribuito su tre livelli, tra cui una camera da letto, cucina, soggiorno, bagno e ripostigli.

Per superare poi il piccolo inconveniente di essere in mezzo al mare, ogni abitazione sarà dotata di una piattaforma di atterraggio per le consegne dei droni, su una base galleggiante nascosta sotto la superficie dell’acqua.

E voi, ci vivreste?