Travertino: il materiale di tendenza del 2023

Architetti e interior designer utilizzano tantissimo il travertino per creare interni intimi e caldi. Scopriamo insieme tutte le sue caratteristiche.

Scopri il travertino: il materiale di tendenza del momento e del 2023
Autore: ShutterlyFabulous / Pixabay

Questa è una tendenza che sta prendendo sempre più piede per questo autunno/inverno 2022: il travertino, varietà porosa di pietra calcarea, che si trova spesso nei pressi di sorgenti minerali, sta diventando sempre più protagonista nell’arredamento.

Il travertino è stato utilizzato per secoli come materiale da costruzione: leggero e resistente, è un materiale adatto all’isolamento termico e acustico e, se lucidato, è una splendida superficie decorativa.

Insomma ha tutte le caratteristiche per essere utilizzato anche nell’arredamento interno.

Il travertino è uno di quei materiali che evocano calma e serenità, che sussurra invece di gridare, e la sua texture organica è affascinante in molti ambienti della casa.

Ha raccontato un famoso interior designer sulla scelta di usare questo materiale, ma sono moltissimi i professionisti che hanno cominciato ad usare il travertino e non hanno più smesso.

Lo definiscono:

  • Un materiale puro che può riscaldare qualsiasi spazio
  • Un materiale senza tempo che deve essere reinterpretato

Di recente é stato anche utilizzato per la Basilica di San Pietro (formando le nervature della cupola), per la Fontana di Trevi e nel Padiglione di Barcellona di Mies van der Rohe.