Portrait: il nuovo hotel firmato Ferragamo apre a Milano

Segnatevi questa data: giovedì 1 dicembre uno dei luoghi più iconici di Milano, l’antico Seminario Arcivescovile di Corso Venezia, cambierà aspetto e diventerà un hotel di lusso di Ferragamo.

Portrait: il nuovo hotel firmato Ferragamo apre a Milano.
Autore: Michelle_Maria / Pixabay

A volte i cambiamenti portano una ventata di freschezza e originalità, creando esperienze uniche e momenti di socializzazione. Come nel caso della rinascita dell’antico Seminario Arcivescovile di Corso Venezia, che darà vita ad un nuovo albergo, Portrait, che porta il nome di Ferragamo.

Ci siamo sentiti onorati di aver reso omaggio a questo antico Seminario dandogli un nuovo aspetto e realizzando l’hotel Portrait che contribuirà a rendere Milano non solo una meta ancora più ambita dai turisti di tutto il mondo, ma anche per creare un ambiente accogliente per i milanesi stessi.

Queste sono le parole di Leonardo Ferragamo, Presidente di Lungarno Collection che ci spiega come il progetto sia nato grazie alla collaborazione di Michele De Lucchi e del suo studio AMDL CIRCLE.

L’hotel Portrait unisce ospitalità con esperienze gourmand, shopping, benessere. Ospiterà la boutique di So-Le Studio di Maria Sole Ferragamo, brand di gioielli che utilizza materiali di scarto. Per quello che riguarda l’interno dell’hotel ci saranno a disposizione 73 camere e suite immersi in uno stile classico, elegante e senza tempo. Abbiamo scelto di realizzare un hotel che richiami la tradizione delle dimore milanesi ma con dettagli ispirati alla Toscana come le maniglie in cuoio e le boiserie in rattan.

Insomma l’albergo Portrait ha tutte le carte in regola per diventare un’altra eccellenza italiana a Milano e un punto di incontro per i milanesi, non vediamo l’ora di vederlo!