Poltrona fatta di vecchi CD riciclati: brilla come una coda di sirena

La poltrona fatta di vecchi CD riciclati porta la firma di Boris Dennler, designer autodidatta che da diversi anni sviluppa opere riutilizzando pezzi esistenti per dare loro una nuova funzione.

Poltrona fatta di vecchi Cd riciclati: brilla come una coda di sirena
Poltrona Cd riciclati

La poltrona è stata creata modificando i CD attraverso il calore, quindi fissandoli ad un’anima di legno tramite viti e colla. Pesa 43 chilogrammi ed è composta da 887 CD-rom e Dvd. Si tratta di un progetto il cui scopo principale è indagare sulle potenzialità che nascondono gli oggetti riciclati, una sperimentazione che Boris Dennler porta avanti dal 2004, quando il designer svizzero ha iniziato a concentrarsi sul riciclo dei materiali. Il risultato è una poltroncina luminosa che brilla come la coda di una sirena.

“Mi ci è voluto molto tempo per trovare il giusto modo per sfruttare questo materiale, per sperimentarne le deformazioni e trovare la temperatura e gli strumenti giusti. Anche capire e gestire i diversi tipi di disco, per poter finalmente vedere applicata questa ricerca a un progetto artistico. La seduta, un oggetto altamente simbolico, è apparsa naturalmente come un’ovvietà”, spiega il designer svizzero.

Da prodotti passati e impraticabili, i dischi CD Chair appaiono così come parte di un progetto d’avanguardia, contemporaneo e sperimentale che riapre mille possibilità e mostra nuove angolazioni da cui guardare un oggetto che è stato parte della vita di molti da almeno 20 anni.