Pane per tutti: a Dubai, il progetto dei distributori solidali

A Dubai si sperimenta un progetto tech e solidale: i distributori automatici offriranno pane gratuito ai più bisognosi. Come funzionano, dove trovarli e obiettivi futuri.

Pane per tutti: a Dubai, il progetto dei distributori solidali
Distributore di pane a Dubai

L’idea di sfamare gli indigenti e le famiglie in difficoltà è un obiettivo che lo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum si prefigge da tempo. E così, a Dubai, si è deciso di lanciare in via sperimentale un progetto tech e solidale, che prevede la distribuzione gratuita di pane ai bisognosi in qualsiasi momento della giornata.

L’iniziativa sociale è stata ribattezzata “Bread for All” e sarà testata in alcuni punti nevralgici della città di Dubai, nei pressi dei mini market o dei supermercati. La rete di distributori coniugherà impegno solidale, tecnologia e cooperazione sociale per aiutare i bisognosi in maniera efficace e capillare.

Nella visione del sovrano i distributori automatici saranno dei veri e propri hub solidali, che raccoglieranno le ordinazioni dei “clienti” attraverso il display esterno. Dopo una breve attesa l’utente potrà recuperare il pane appena sfornato dallo sportello anteriore, proprio come avviene per i normali distributori.

Ma il sistema non potrebbe funzionare senza il sostegno di una rete di donatori, che possono contribuire con un’offerta in denaro per donare il pane a chi è meno fortunato di loro.

Chi desidera fare una donazione può scegliere di contribuire tramite app o SMS, oppure può decidere di prestare il proprio tempo occupandosi volontariamente della manutenzione dei distributori automatici. A tal proposito, Ali Al Mutawa – Segretario generale della Fondazione per gli affari dei minori (AMAF) -ha affermato:

Non vediamo l’ora di ampliare la cooperazione con i partner dell’iniziativa nella comunità locale, così da raggiungere il maggior numero di beneficiari. Il sistema, immediato e versatile, rafforza lo spirito di solidarietà tra i vari livelli sociali.