Oracle: la nuova sede a Milano è firmata Degw

Degw, leader nel settore nel settore del workplace in tutto il mondo, ha aperto la nuova sede a Milano di Oracle, nel quartiere di Porta Nuova.

Nuova sede a Milano di Oracle firmata Degw
Autore: jdpereiro / Pixabay

L’edificio, con fronte in via Tocqueville, risale al 1972 ed è stato la sede storica dell’hotel Executive di Milano. Oracle occupa il building centrale di cinque piani e due piani dell’edificio di via D’Azeglio, per una superficie complessiva di oltre 6.000 mq.

Il progetto che ha realizzato Degw ha dato vita ad un ‘edificio di edifici’ Polifonico, dinamico, sfaccettato e moderno.

Il disegno architettonico prevede due ali di edificio che si incontrano nelle aree break: il risultato forma una zona ristoro che diventa la congiunzione ideale per incontrarsi, scambiare idee e crescere come comunità.

Ogni piano è un omaggio a Milano:

  •  Il piano terra è dedicato alle donne milanesi: Franca Valeri, Carla Fracci e Alda Merini.
  •  Il primo piano è a tema natura e ‘giardino segreto’, come segreti sono, o quasi, i cortili dei chiostri e dei palazzi d’epoca della città.
  • Il secondo piano si esprime attraverso il design italiano: dai Fratelli Castiglioni a Bruno Munari, con alcuni dei pezzi più celebri.
  • Al terzo piano, sono visibili i richiami al colore e al ‘giallo Milano’.
  • Il quarto piano è dedicato alla musica con le sale riunioni del piano prendono il nome da opere come Rigoletto, Otello, Aida, Nabucco.

Il punto centrale dell’edificio è l’auditorium Alda Merini della capienza di 60 persone, caratterizzato da un grande ledwall e un ampio controsoffitto.

Si trovano nell’edificio anche una Library, stanza multifunzionale concepita per diverse attività come relax, lettura, lezioni di yoga, corsi di formazione e riunioni, un’area Fitness Center e Play Area, dedicata a momenti di decompressione e relax e infine anche una sala con videogiochi, calciobalilla e sedie a dondolo.