Nexgen, la città intelligente del futuro: ecco come sarà

Patrizia D'amora
  • Autore - Laurea in Giornalismo
31/08/2022

Nexgen è il progetto di una città dotata di una green economy circolare, che sarà in grado di produrre più energia di quella che consuma. Ecco dove nascerà e come funzionerà.

Nexgen, la città intelligente del futuro: ecco come sarà

In Egitto si guarda al futuro con Nexgen, il progetto di una città intelligente completamente autosufficiente. Ospiterà circa 35 mila persone in 9000 unità abitative, e saranno creati 10 mila posti di lavoro nei settori della tecnologia alimentare, della produzione di energia pulita, nella gestione del trattamento delle acque e dei rifiuti.

Nexgen sarà costruita su un’intera area di 580 ettari nei pressi de Il Cairo. La città sarà in grado di abbattere le emissioni inquinanti, producendo più energia di quella che consumerà. Il progetto è a opera di URB, la startup guidata da Baharash Bagherian.

Nexgen sarà leader nella produzione di cibo a chilometro zero e di acqua potabile generata dall’aria, grazie a speciali generatori. Non solo, perché la città del futuro mira anche ad attrarre un’eco-turismo sostenibile, che comprenderà resort a cinque stelle e una riserva naturale che rispetta la biodiversità.

Ci sarà, poi, spazio anche per il turismo sanitario, con cliniche private e centri di riabilitazione medica, incluso un villaggio dedicato esclusivamente alle persone autistiche.

Come ha dichiarato il fondatore e CEO di URB,

La creazione di città che forniscano cibo, energia e acqua come sicurezza non è più una scelta, ma una necessità.

Nexgen risponderà prontamente a tutte le sfide del futuro, cioè la crisi climatica, alimentare e l’emergenza abitativa. Dotandosi di una green economy completamente circolare fornirà ai suoi cittadini tutto ciò di cui essi hanno materialmente bisogno.