Milano: ecco i grattacieli in arrivo nel 2023

Rubino Anna
  • Giornalista
09/11/2022

Il trend di vivere in alto è in crescente aumento con l’ingente boom di costruzioni di grattacieli a Milano. Lo skyline milanese avrà uno sguardo rivolto al futuro con i nuovi edifici in costruzione il cui completamento si avrà nel 2023.

Milano ecco i grattacieli in arrivo nel 2023
grattacielo Milano

A2A Tower (Torre Faro) verrà costruita sull’area di una storica centrale termoelettrica. Sarà  la nuova sede milanese di  avanguardia nei servizi sul territorio e nelle soluzioni tecnologiche, la più grande multiutility italiana.

Un gigante verticale di 144 metri con 28 piani. Il nuovo edificio sarà ecosostenibile, dal carattere innovativo con una spaccatura centrale con giardini pensili. L’ obiettivo della nuova costruzione è di raggruppare tutti gli edifici sparsi sul territorio avendo  un’ unica sede.

The Portico sarà  la nuova frontiera edilizia in termini di abitazione, soprannominato dai milanesi anche “lo sdraiato” per il tetto ricurvo. E’ l’ambizioso intervento di Bjarke Ingels Group  concepito per diventare la nuova porta d’ingresso alla città. La sua consegna si stima intorno al 2023 .

Gioia 20 East sarà l’edificio più alto del grande progetto firmato Antonio Citterio Patricia Viel di 98 metri e 24 piani in consegna per il 2023 sarà la nuova sede UBI Banca.