Mercato tutelato: arriva la proroga per i condomini

Prorogato il mercato tutelato per i condomini e anche per le microimprese sino ad Aprile 2023: questa la decisione di Arera.

Mercato tutelato: Arera proroga per i condomini
Arera proroga al 2023 il mercato tutelato per condomini e micrimprese

Arera ha deciso: la proroga del mercato tutelato per i condomini e le microimprese sarà fino al 1 Aprile 2023. In una nota sul tema, la stessa Arera ha dichiarato che

nel periodo tra il 1° gennaio 2023 e il 1° aprile 2023 le microimprese e i clienti non domestici che ancora non avranno scelto un venditore del mercato libero, saranno serviti transitoriamente ancora dal proprio esercente la Maggior tutela, alle stesse condizioni, con continuità della fornitura.

Tale decisione da quanto si evince è stata presa in riferimento alla necessità dovuta al differimento di oltre 2 mesi delle date previste per le procedure relative ai concorsi, inizialmente fissate per Ottobre 2022. Date che già erano slittate a causa del violento attacco informatico subito da GSE ad Agosto.

Pertanto si rendono necessari 3 mesi dalla pubblicazione dei relativi esiti per il trasferimento dei clienti ai nuovi esercenti e tra il 1 Gennaio e il 1 Aprile 2023 i condomini e le micro imprese che ancora non avranno deciso circa un venditore nel libero mercato godranno ancora dei servizi di maggior tutela.

Ciò consentirà la continuità della fornitura di energia anche se per le imprese in tal periodo vige il divieto di chiedere il rientro nel servizio di Maggior tutela se già titolari di un contratto a condizioni di libero mercato.