La nuova tendenza per il tuo salotto: i libri al contrario

Interior design di tutto il mondo stanno impazzendo per questa nuovissima tendenza che sta diventando sempre più di moda: inserire in libreria i libri al contrario.

La nuova tendenza per il tuo salotto: i libri al contrario
Autore: Pexels / Pixabay

Si chiama #backwardsbooks ed è la tendenza del momento: inserire nella libreria nel salotto, o in camera da letto i libri al contrario, con il dorso rivolto al muro.

Anche se inizialmente può sembrare una moda folle, in realtà ci sono dei motivi validi per cui tanti interior design hanno deciso di abbracciare questa tendenza.

  1. Esteticamente l’effetto cromatico è bello: il colore delle pagine varia con il tempo e l’uso, quindi è possibile giocare con le diverse tonalità neutre per disegnare la propria libreria personale.
  2. I dorsi dei libri creano un effetto visivo caotico: dimensioni e altezze diverse, eccesso di colori, tipografie non uniformi, etc..
  3. Più uniformità e un ambiente più rilassante: i libri al contrario creano quel minimalismo ed equilibrio cromatico che ci aiuta a vivere meglio le nostre case

E voi, lo provereste?