In Italia c’è un paesino dove l’energia è gratis

Davide Bernasconi
  • Autore - Laurea in Economia e Commercio
08/09/2022

Nel pavese c’è un paesino di 500 anime che presto riceverà energia gratis. L’iniziativa del sindaco sfruttando i pannelli fotovoltaici del centro sportivo.

In Italia c’è un paesino dove l’energia è gratis

Il sogno di ogni cittadino è di non pagare più luce e gas, soprattutto in questo momento dove il terrore di trovarsi la bolletta nella buca lettera o nella casella di posta elettronica è davvero altissimo. Ed in Italia c’è un piccolo paese di provincia dove ben presto sarà realtà

Ci troviamo in Lombardia, nel paese di Torre Beretti e Castellaro, in provincia di Pavia, dove il sindaco Marco Broveglio ha deciso di lanciare il guanto di sfida con una semplice iniziativa. Presso il centro sportivo del paese si trova l’impianto fotovoltaico in grado di produrre abbastanza energia, tanto che potrebbe essere venduta.

Ma il primo cittadino ha voluto premiare gli abitanti del piccolo centro pavese, che conta circa 500 persone: non pagheranno più le bollette in quanto l’energia in surplus verrà loro redistribuita. 

Per ottenere l’incentivo, i residenti dovranno prima  costituirsi come “società senza scopro di lucro” in modo da diventare a tutti gli effetti una “comunità energetica rinnovabile”. E l’iniziativa potrebbe diventare anche una sorta di incentivo a trasferirsi nella zona, un modo per evitare che il paese possa subire il fenomeno dello spopolamento.

Proprio recentemente infatti è stata chiusa la scuola elementare per colpa della denatalità, costringendo le famiglie a cercare scuole nelle località limitrofe. Per quanto riguarda la normativa in vigore, il sindaco si dice assolutamente tranquillo, spiegando che è già in vigore una legge statale ed una regionale che stabiliscono come proprio siano proprio i Comuni a dover promuovere iniziative del genere.