In arrivo 200 nuovi appartamenti a Milano: scopri dove

Verranno realizzati nel quartiere attorno a via Paolo Sarpi nell’ambito di un progetto di riqualificazione sociale e urbana promosso dal Fondo Ca’ Granda, partecipato da Policlinico, Cdp e Fondazione Cariplo.

In arrivo 200 nuovi appartamenti a Milano: scopri dove
Autore: vivianamartinelli1979 / Pixabay

Il quartiere attorno a via Sarpi a Milano prenderà parte ad un progetto di ristrutturazione, rivalutazione e rigenerazione urbana e sociale. Con un investimento di 40 milioni di euro, l’intervento consentirà di realizzare su una superficie residenziale rigenerata di circa 10mila metri quadrati 200 nuovi appartamenti destinati a locazione a lungo termine e social housing, con l’inserimento anche di 3.000 metri quadrati di spazi commerciali. 

Gli edifici risponderanno ai più avanzati criteri di sostenibilità ed efficienza energetica e funzionale, mantenendo le storiche facciate ottocentesche che guardano sulle vie Sarpi e Bramante, rimanendo coerenti con il contesto urbano nel quale si trovano.

C’è anche la volontà di curare il tessuto sociale milanese di quest’area, attraverso la realizzazione di tre nuove corti, destinate a diventare centri d’aggregazione per i cittadini e i residenti non solo dei quartieri, ma anche della intera Milano.

Per finire, un importante elemento che sarà presente in questa nuova area sarà l’installazione della prima Casa Ronald di Milano, dedicata all’ospitalità di famiglie con bambini in cura in ospedale, e promossa dalla Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald, dotate di 20 stanze, con aree di gioco, di studio e di smart working, con spazi comuni e due grandi cucine.