Il trolley che rende potabile l’acqua del mare

Davide Bernasconi
  • Autore - Laurea in Economia e Commercio
20/08/2022

Lotta alla siccità: l’invenzione di un team del MIT per rendere potabile l’acqua del mare in poche ore. Come funziona, caratteristiche.

Il trolley che rende potabile l’acqua del mare

Affrontare il problema della siccità senza avere strumenti adeguati pare un’impresa impossibile anche per il più inguaribile degli ottimisti. Eppure, un team di ricerca del Massachusetts Institute of Technology di Boston (MIT) pare aver trovato una soluzione minima e semplice.

Con un semplice clic, si può infatti rendere potabile l’acqua del mare: l’invenzione consiste in una valigetta in cui è inserito un dissalatore, del peso di nemmeno 10 kg, che in tre ore può garantire un litro di acqua potabile.

Il trolley, descritto in una ricerca pubblicata su Environmental Science and Technology, garantisce una serie di vantaggi rispetto ai dissalatori comuni. Molto più piccola e più facile da usare, in quanto è sufficiente il click di un bottone.

Mediante un’app, si riceve la notifica della conclusione del processo di purificazione. Come garantisce il il MIT, la qualità dell’acqua è superiore ai riferimenti qualitativi richiesti dalla World Health Organization.

Nelle parole del principale autore dello studio, Jongyoon Han professore di ingegneria elettrica, informatica e ingegneria biologica, c’è tutto l’entusiasmo:

Questo è davvero il culmine di un viaggio di 10 anni che io e il mio gruppo abbiamo intrapreso. Abbiamo lavorato per anni sulla fisica alla base dei singoli processi di desalinizzazione, ma condensare tutti questi progressi in una scatola, costruire un sistema e metterlo alla prova nell’oceano è stata un’esperienza davvero significativa e gratificante.

A differenza degli altri modelli in commercio, non utilizza filtri e sfrutta l’energia elettrica per eliminare le particelle in eccesso e rendere l’acqua potabile. Per ricarica la valigetta si può utilizzare un tradizionale caricabatteria oppure, in abbinamento, installare un piccolo pannello solare portatile acquistabile online con circa 50 dollari.