Fullerbath®, il rivoluzionario materiale ecosostenibile a tutela della salute

Aequor è ideatrice del brevetto internazionale di Fullerbath®, una resina, a base di Shungite e molecole di fullerene C60 che ha proprietà incredibili.

Bagno, Bianco
Autore: ErikaWittlieb / Pixabay

Quando vengono scoperti nuovi materiali da utilizzare, é sempre una buona notizia. Ma quando si scopre che questi materiali sono anche ecosostenibili, la notizia fa il giro del mondo.

Come nel caso di Fullerbath® e del suo rivoluzionario utilizzo che riesce a impedire lo sviluppo di batteri sulle superfici, in particolare l’Escherichia Coli e lo Staphylococcus aureus.

Il suo aspetto è simile alla pietra naturale, compatto, non poroso, facilmente lavabile, e resistente al fuoco (classe 1) ed ai raggi UV.

Grazie al rivoluzionario utilizzo del fullerene C60, (sostanza presente nel Fullerbath) le superfici dei prodotti Aequor srl sono attivamente antibatteriche, e questo significa un grande passo avanti per l’igiene e la tutela delle persone.

Inoltre al contrario dei prodotti in ceramica, i prodotti Aequor sono realizzati con stampaggio a freddo, evitando così l’utilizzo altamente impattante di forni.

Un prodotto che diventa molto versatile e vincente nei più svariati campi di attività. Al momento l’azienda propone un’ampia gamma di sanitari, lavabi, vasche e piatti doccia che siamo sicuri piacerà moltissimo e troverà grande utilizzo.