Dormire nella villa de il Padrino? Airbnb ti da l’occasione

Davide Bernasconi
  • Dott. in Economia e Commercio
27/07/2022

Sentirsi per un giorno Don Vito Corleone e dormire nella villa del film il Padrino: dal 27 luglio puoi prenotare la casa protagonista del film cult sulla mafia italiana in America.

Dormire nella villa de il Padrino? Airbnb ti da l’occasione

Dormire per una notte nella camera da letto della villa della famiglia Corleone, protagonista del film cult Il Padrino e diretto dal maestro della cinepresa Francis Ford Coppola. Adesso questo è possibile, in occasione del 50° anniversario del film, uscito nelle sale cinematografiche nel 1972, e che Airbnb ha appena messo nel suo catalogo fra le case che si possono affittare.

La curiosità per gli amanti della pellicola sale ancora di più, dato che gli interni non sono mai apparsi nel film e quindi risulta ancora del tutto sconosciuta, dato che soltanto la parte esterna della villa è apparsa in alcune scene del film.

La villa, in stile Tudor, si trova a Staten Island, New York, nel quartiere di Todt Hill e venne costruita nel 1930; dispone di una superficie di oltre 1.000 metri quadrati con 5 camere e 7  bagni, oltre ad un’imponente piscina di acqua salata, una taverna con pub, una sala giochi e una palestra, dove potersi divertire e rilassare nel periodo di vacanza. Nonostante siano stati diversi, nel corso degli anni, i lavori di ristrutturazione, l’immobile è rimasto pressochè simile alla sua costruzione originale.

La nota di Airbnb precisa:

Cinque appassionati di cinema potranno prenotare un soggiorno per tutto il mese di agosto in questa celebre location. Le prenotazioni saranno aperte a partire dal 27 luglio alle ore 19 (13.00 ora italiana ndr) su airbnb.com/thegodfather.

Il prezzo? Appena 50 dollari al giorno

Il prezzo fissato a notte è di soli 50 dollari, quindi se volete farvi un viaggio Oltreoceano, non dovete far altro che cliccare sul sito ufficiale e cercare questa casa da sogno.