Decreto aiuti bis: bonus tv aumenta

Davide Bernasconi
  • Dott. in Economia e Commercio
05/08/2022

Nuovi soldi per le famiglie con il Decreto Aiuti bis di agosto. Stop alle modifiche unilaterali contrati gas e luce, decoder tv passa a 50 euro.

Decreto aiuti bis: bonus tv aumenta

Il Decreto Aiuti bis emanato nella giornata di giovedì 4 agosto 2022, uno degli ultimi provvedimenti del Governo Draghi, ha visto ulteriori fondi a disposizione per le famiglie per contenere le spese di un budget che, causa rincari, si sta sempre più assottigliando.

E’ l’energia che assorbe maggiormente le risorse disponibili, anche se il campo d’azione rimane davvero molto ampio.

Importante l’aumento dei fondi disponibili per il bonus Tv che, per il cambio di decoder, passa dagli attuali 30 a 50 euro. Sono state inserite risorse per 7,5 milioni di euro, un aumento del 66% del contributo a disposizione delle famiglie.

Per quanto riguarda invece il settore caldo dell’energia, tra le novità del decreto l’allungamento dello stop per le imprese fornitrici di gas ed elettricità alla possibilità di effettuare modifiche unilaterali delle condizioni contrattuali, ora esteso fino al 30 aprile 2023.

La versione precedente fissava il divieto al 31 ottobre 2022. Prorogato inoltre anche per il quarto trimestre l’azzeramento degli oneri di sistema per l’elettricità e la riduzione di quelli del gas.