Consigli furbi per riscaldare una sola stanza a costo zero

Autore:
Rubino Anna
  • Giornalista

L’associazione Altroconsumo fornisce consigli e strategie per stare al caldo senza spendere una fortuna in bolletta. Scopriamo come mettere in pratica consigli utili per tenere casa calda a costo zero.

Consigli furbi per riscaldare una sola stanza a costo zero
Borsa acqua calda

Come possiamo sopravvivere ai freddi mesi invernali senza spendere una fortuna né incorrere in sanzioni?

Il freddo ormai è alle porte, come possiamo fare per mantenere casa calda senza rinunciare al caldo in casa.

Scopriamo le soluzioni fornite dall’associazione Altroconsumo a costo zero.

I rimedi delle nonne quelli naturali risultano ancora oggi infallibili come ad esempio: borsa dell’acqua calda o una borsa di semi.

Rimedi naturali che possono rivelarsi molto utili per fronteggiare questo inverno che si preannuncia economicamente rigido.

Nel primo caso, basterà riscaldare l’acqua in un bollitore prima di versarla all’interno della borsa.

Hai mai sentito parlare dei semi come fonte di calore?

Semi della frutta che hanno la funzione di riscaldare come l’acqua calda. I semi di frutta messi da parte semi di frutta (pesche, albicocche, ciliegie) possiamo riscaldarli in microonde e inserirli in un sacchetto di tessuto pulito: la funzione è quella della borsa dell’acqua calda, ma il calore si conserverà per più tempo.