Condominio: amministratore diventa il controllore del gas

Davide Bernasconi
  • Autore - Laurea in Economia e Commercio
16/09/2022

Riscaldamento condominiale: con il caro bollette, amministratore sarà impegnato maggiormente nel controllo dei costi. Cosa succede ora.

Condominio: amministratore diventa

Il ruolo dell’amministratore di condominio rischia di diventare simile a quello di un ispettore di polizia, considerando che l’aumento sconsiderato del costo del gas rischia di mandare sull’orlo del baratro milioni di famiglie nel prossimo inverno.

E’ infatti suo il compito di tenere d’occhio i consumi energetici del palazzo, in presenza di un impianto centralizzato e dunque, alla luce del piano di razionalizzazione che entrerà in vigore a breve, dovrà stare molto attento a non sforare, contenendo i costi.

Già fra le operazioni che svolte in regime di ordinaria amministrazione è quello di verificare i condomini che non pagano, provvedendo ad inviare le notifiche di morosità.

Sebbene la normativa non prevede al momento sanzioni specifiche per il mancato rispetto dei limiti imposti dal limite, se non controlli a campione, il concetto di buon senso dell’amministratore di condominio diventa un fattore cruciale.

Una sorta di solidarietà fra condomini consentirà infatti di adeguarsi ai limiti, per non sforare il budget famigliare e contenere i costi. Per il responsabile diventerà importante controllare regolarmente il funzionamento dell’impianto di riscaldamento, facendo eseguire le manutenzioni programmate.

Inoltre, inviando dati ed informazioni circa i consumi, terrà l’attenzione alta per tutto il periodo necessario. Il rischio di vedere sempre più condomini morosi è alto e, nel caso in cui non ci fosse un fondo cassa consistente per far fronte ai costi crescenti, si potrebbe arrivare, nei casi estremi, alla riduzione del gas erogato se non alla chiusura totale dei rubinetti.

In questo compito, sarà di aiuto anche il lavoro dei consiglieri che saranno un supporto importante, giornaliero, per limitare sprechi e tenere sempre alta la concentrazione sul problema costo del gas (e luce, non dimentichiamo).