Compasso d’Oro 2022: in mostra a Milano i progetti

Davide Bernasconi
  • Dott. in Economia e Commercio
31/05/2022

Compasso d’Oro 2022: a Milano in mostra fino al prossimo 11 settembre i progetti candidati al premio.

Vetrina di lusso per i candidati al Compasso d’Oro ADI, ben 200, i cui prodotti saranno in mostra fino all’11 settembre 2022 presso l’ADI Design Museum di Milano.

Il premio, nato circa 70 anni fa da un’idea di Gio Ponti, rimane tuttora uno dei più importanti riconoscimenti. La commissione,  composta da Annachiara Sacchi (presidente), Mario Cucinella, Stefano Micelli, Cloe Piccoli e Mirko Zardini ha voluto

porre l’accento sulla pluralità di percorsi con cui è possibile fornire risposte ai problemi fondamentali del nostro tempo. I premi assegnati hanno inteso sottolineare questa pluralità di direzioni mettendo in evidenza il contributo del progettista come snodo cruciale dei processi di innovazione.

Obbiettivo dell’edizione è di focalizzarsi sulla questione ambientale e sulla emergenze sociali. Fra i progetti vincitori spiccano IO, l’app dei servizi pubblici disegnata da PagoPA, Team per la Trasformazione Digitale su incarico della Presidenza del Consiglio dei Ministri mentre che Consegne etiche è la piattaforma cooperativa di consegne a domicilio della Fondazione per l’Innovazione Urbana.

Nel campo del design, spicca invece il progetto dell’architetto e designer Stefano Chiocchini, il dispositivo Serramaxxi & Serramidi, prodotto da Serranova, che sarà utile per

ridefinire la coltivazione di ortaggi e verdure per garantire a piccole comunità l’accesso a cibo di qualità in modo sostenibile dal punto di vista economico e ambientale.