Come risparmiare con il riscaldamento: consigli pratici

Autore:
Rubino Anna
  • Giornalista
04/12/2022

Insieme alla stagione invernale incalza il freddo e di conseguenza l’accensione dei riscaldamenti. L’aumento del gas e delle bollette è un vero incubo per gli italiani. Per risparmiare con il riscaldamento bisogna seguire delle linee guida utili. Provare per credere.

Come risparmiare con il riscaldamento: consigli pratici
Termosifone per riscaldamento ambienti

Come risparmiare con il riscaldamento?

Bisogna sempre mantenere una temperatura di 19°rispetto ai 20°. Superare i 20° comporta un consumo di energia sempre maggiore, con un peso sulla bolletta che va ad aumentare in modo esponenziale.

Per risparmiare con il riscaldamento: eliminare l’aria dai termosifoni. E’ buona abitudine eliminare l’aria presente all’interno dei caloriferi. Ciò comporta il corretto funzionamento dei termosifoni. Nei radiatori si possono formare delle bolle d’aria, che ne limitano il regolare funzionamento. Almeno una volta all’anno è fondamentale controllare i caloriferi in casa. Per farlo basta girare la valvola e far fuoriuscire l’aria. Pratica molto in uso dalle nostre nonne.

Come risparmiare con il riscaldamento: non coprire i caloriferi. E’ cattiva abitudine coprire i termosifoni  ciò comporta l’ inefficienza del riscaldamento in casa. Copritermosifoni, mensole e mobili che coprono anche solo limitatamente il radiatore hanno un impatto svantaggioso sul funzionamento del convettore. Lo stesso succede anche quando vengono coperti i termosifoni con vestiti umidi o indumenti che si intendono riscaldare.

 

Un nemico acerrimo da contrastare per il riscaldamento sono gli spifferi d’aria fredda, in particolar modo nelle case più datate.