Caldaia ionica: il riscaldamento del futuro

Autore:
Rubino Anna
  • Giornalista
04/12/2022

Bolletta del gas troppo cara? Le bollette inspiegabilmente alte sono l’incubo di tutti, così si cercano soluzioni per poter risparmiare sui consumi. La caldaia ionica sembra essere l’alternativa a portata di mano.

Caldaia ionica: il riscaldamento del futuro
bolletta del gas

Che cos’è una caldaia ionica?

Si tratta di un innovativo tipo di caldaia che viene alimentata a energia elettrica e tramite reazione ionica produce calore.

La caldaia produce riscaldamento e Acqua Calda Sanitaria tramite la serpentina posta all’interno del boiler. Il boiler è corredato di resistenza elettrica attivabile.

Perchè bisogna installare una caldaia ionica? Ecco i vantaggi di una caldaia ionica.

Zero bollette gas, emissione CO2 pari a zero, assenza di canna fumaria, assenza scarico di condensa, alte prestazioni energetiche, risparmio energetico fino ed oltre al 39%, detrazione tasse 730 fino al 50% per privati e aziende.

Facile installazione in ogni luogo, adeguabile ad ogni impianto, alta compatibilità con pannelli solari e fotovoltaico.

Inoltre ha 10 Anni di garanzia (corpo riscaldante: cella ionica), dimensioni ridotte 35 x 70 x 27 cm, priva di fiamma o resistenze, elettriche.

Ci sono tanti altri vantaggi: nessuna manutenzione annuale (prove fumi, ecc.), resa costante anche a temperature rigidissime di – 40°C, raggiungimento della temperatura in pochi secondi. Cosa importante, con la caldaia ionica non c’è nessun rischio di incendio, né di fughe di gas.