Bonus bollette: ISEE alzato a 15000 euro?

Davide Bernasconi
  • Autore - Laurea in Economia e Commercio
13/09/2022

Il Governo vorrebbe intervenire presto con un nuovo decreto bollette per far risparmiare gli italiani. Proposta di alzare il tetto ISEE a 15mila euro? Quando dovrebbe entrare in vigore.

Bonus bollette: ISEE alzato a 15000 euro?

Il Bonus bollette potrebbe cambiare ancora una volta, in meglio, per milioni di consumatori. Sul tavolo del Governo, prima di andare ad elezioni, c’è infatti fra le tante proposte, quella di alzare il tetto ISEE a 15.000 euro ed aumentando così notevolmente la platea dei beneficiari.

E la novità, se arrivasse, sarebbe a brevissimo, in quanto è atteso il varo, da parte del Consiglio dei Ministri, del Decreto Aiuti ter, già tra giovedì e venerdì di questa settimana. Ma non sarebbe solo l’aumento, dagli attuali 12mila a 15mila, ma anche la proroga e il potenziamento dei crediti d’imposta.

Obbiettivo del nuovo decreto è il contrasto all’inflazione galoppante: le stime parlano di un aumento che si aggira sui 13 miliardi di euro.

Per quanto riguarda novità in favore delle imprese, al vaglio c’è l’ipotesi di estensione dei crediti d’imposta energia elettrica e gas anche alle aziende dotate di contatori di potenza inferiore ai 16,5 kW. Al momento il credito relativamente ai consumi elettrici è pari al 15%, mentre sale al 25% per i consumi di gas delle imprese “non gasivore”.

Leggi anche Tetto prefabbricato

Se passasse l’aumento del tetto ISEE a 15mila euro, entrerebbe in vigore già dal prossimo mese di ottobre; ricordiamo che la riduzione dei costi in bolletta scatta in automatico, una volta ricevuta la dichiarazione ISEE.