Bollette: ecco quelle che non devi mai pagare

Autore:
Cantoni Stefano

Nonostante tutti non lo credano possibile, esistono delle bollette da non pagare assolutamente: ecco la lista.

Bollette: ecco quelle che non devi mai pagare
bollette

Non tutti sanno che le bollette non sono per forza e a prescindere indiscutibili e da pagare sempre: esistono alcune di esse che non vanno pagate. In caso infatti di irregolarità ed errori nei dati, esse vanno sempre e comunque contestate.

Errate letture, mancate applicazioni dei contratti e delle tariffe scelte in precedenza e le prescrizioni dei termini di acqua luce e gas sono tutti aspetti decisivi. La prescrizione in particolare è stata portata da 5 anni a 2: per l’acqua dal 2 gennaio 2020, per la luce dal 2 marzo 2018 e per il gas dal 2 gennaio 2019.

Contestabili le bollette che si basano su una stima generica e non effettiva dei consumi, così come se in bolletta non appare indicata come detto la tariffa scelta. Errori dell’ente riscossore che vanno contestati e le bollette mai pagate.

Occhi aperti dunque, perché diritti ne abbiamo pochi ma quei pochi, specie in un periodo di caro vita e energia così tragico, vanno fatti valere a tutti i costi.