Assobagno festeggia i 20 anni: un traguardo unico

Grande festa per Assobagno che taglia il traguardo dei primi 20 anni di attività: un record all’insegna della qualità e dell’affidabilità.

Assobagno festeggia i 20 anni: un traguardo unico
assemblea Assobagno 2022

Arredobagno a oggi rappresenta oltre 150 aziende leader del settore e, nel suo ventesimo compleanno, può dirsi davvero soddisfatta del percorso sin qui intrapreso al fianco dei professionisti. Un successo che va al passo con i tempi che cambiano, come l’Associazione ha tenuto a precisare durante l’incontro annuale tenutosi a Erbusco.

Uomini e imprese, come recita il motto dell’assemblea, che ha portato a una crescita esponenziale della qualità e della varietà delle proposte di arredo nel settore del bagno. Un ramo dell’arredo interni in evoluzione costante, spesso soggetto a cambi di tendenze e gusti.

La crisi, come confermato dal presidente di Arredobagno Elia Vismara, ha messo a dura prova le aziende che, soprattutto in conseguenza del clima difficile a livello globale e geopolitico. Ma oggi è giorno di festa e di bilanci che sono estremamente positivi, guardando le esportazioni in particolare, cresciute del 14%.

Un fatturato complessivo di 3.807 milioni di euro, di cui un terzo solo di export: dati buonissimi in relazione a un periodo cupo. La Germania si è confermata il primo mercato (17% export tot), seguita dalla Francia e dagli USA. Un percorso di crescita che fa ben sperare, con l’obiettivo di incrementare il più possibile.