Assicurare casa? Il primo problema per la famiglia italiana

Davide Bernasconi
  • Dott. in Economia e Commercio
06/07/2022

Estate 2022: assicurare casa è il primo pensiero per la famiglia italiana. I risultati di un sondaggio Prima Assicurazioni-Nielsen.

Assicurare casa? Il primo problema per la famiglia italiana

Siamo in piena estate e per la famiglia media italiana il primo pensiero è programmare le partenze per le ferie, allontanandosi per un breve periodo da casa ed andarsi a godere il sole del mare od il fresco della montagna.

Eppure, in cima ai pensieri di circa 30 milioni di italiani, lasciare l’abitazione dopo un periodo di chiusure/aperture dettate dal Covid non è così importante quando proteggere casa che rimarrà vuota ed incustodita, in balia (si spera di no) di possibili malintenzionati. 

A dirlo è un’indagine di Prima Assicurazioni commissionata a Nielsen, che indica in ben 3 volte di più la preoccupazione degli italiani per i furti domestici nel periodo estivo, rispetto al rischio di proteggersi dal Covid in vacanza.

Secondo i dati dell’indagine, nell’estate 2022, il pensiero di stipulare l’assicurazione contro i furti in casa ha toccato il 65,4% mentre la polizza protezione dal Covid è stata indicata soltanto dal 22,4% degli intervistati.

Trascorrere le vacanze in totale tranquillità è quindi associata prevalentemente alla protezione del focolare domestico, come Anna Sanfilippo, chief marketing officer di Prima Assicurazioni, ha spiegato:

Come prevedibile, si torna a viaggiare e molti pensano alla polizza viaggio, ma per essere tranquilli in vacanza, ritengono anche importante assicurare dai furti la propria abitazione, uno dei principali asset da proteggere per milioni di italiani, che sono per l’80% proprietari di casa.

Ecco, di seguito, i risultati completi del sondaggio:

Circa 30 milioni di italiani si apprestano ad andare in vacanza. Quali sono secondo lei le coperture assicurative più richieste in vista dell’estate? (indichi anche più di una opzione) % sul totale di assicurati contro i furti

  • Assicurazione contro i furti in casa 65,4%
  • Assicurazione contro danni ad auto/moto 32,9%
  • Assicurazione Covid 22,4%
  • Assicurazione contro il furto auto/moto 27,6%
  • Assicurazione viaggio 67,8%
  • Altro 2,2%