Alberto Rosselli: una mostra per ricordarlo

L’ADI Design Museum di Milano celebra l’architetto e designer Aberto Rosselli in occasione dei  101 anni dalla sua nascita. La mostra ripercorre il suo lavoro attraverso un percorso espositivo a cura di Federica Sala con allestimento di Marti Guixé. 

Alberto Rosselli: una mostra per ricordarlo

Alberto Rosselli è stato uno dei fondatori dell’ADI e del Compasso d’Oro, ed è ricordato come uno dei grandi maestri del design italiano, art director della Saporiti Italia dal 1966 al 1976. La mostra – dal 7 al 30 ottobre – ospita una selezione di oggetti: pezzi iconici originali, disegni, documenti storici e filmati d’epoca.

All’ingresso si trova un’installazione di 15 metri del divano modulare Dune, su cui accomodarsi per assistere alle proiezioni.

Il cuore della mostra è una grande e scenografica libreria realizzata in vetro che accoglie 100 poltroncine Jumbo in 100 colori differenti, scelti da dieci importanti studi di architettura internazionali. Lungo il percorso trova spazio anche una rara chaise longue Moby Dick

Presenti anche una le poltrone Play e P110, il divano Confidential e la libreria P800. Di particolare interesse, la presentazione del modulo abitativo della Casa Mobile, realizzato in occasione di una mostra del 1972 al MoMA, Italy.

Vivi la cultura, il design, l’arte e la creatività.