Salone del Mobile di Milano 2020: ufficiale il rinvio a giugno per il coronavirus


Salone del Mobile di Milano 2020: l’evento clou della metropoli milanese è stato rinviato a giugno in conseguenza del coronavirus. Cosa succede ora. Gli eventi in calendario.

salone-del-mobile-milano


Il Salone del Mobile di Milano ha accresciuto sempre più nel corso degli ultimi anni l’importanza, diventando appuntamento imperdibile nel settore casa-arredo, fiera che è l’occasione per gli addetti ai lavori ed il grande pubblico per conoscere le nuove tendenze e stili che faranno da traino nei mesi successivi

A questo si aggiunge il fatto che durante la settimana del Salone del Mobile, Milano si veste di originalità e design in ogni suo angolo, offrendo numerose occasioni per incontri tra le vie del capoluogo milanese, con artisti, stilisti ed operatori del mondo del design  e dell’arredo.

Da sempre in calendario nel mese di aprile, quando la città meneghina si risveglia, anche metaforicamente, dal torpore invernale, quest’anno l’emergenza coronavirus ha costretto il sindaco Sala e gli organizzatori a posticipare l’evento, fissandolo in calendario poco prima dell’inizio dell’estate.


Leggi anche: Salone del Mobile Milano Shanghai 2019

Il Salone del Mobile di Milano 2020 si terrà, sempre presso i padiglioni di Rhofiera, dal 16 al 21 giugno 2020.

Il clima di incertezza che sta attraversando l’Italia ed anche il mondo intero, per il timore dello scoppio di una pandemia, ha spinto il primo cittadino di Milano a non aspettare a variare il programma ed anzi, a prendere una decisione in merito con molto anticipo per non trovarsi spiazzati.

Se in un primo tempo la possibile assenza di espositori e pubblico proveniente dall’Oriente era stata stimata in circa 30.000/40.000, l’annullamento deciso a ridosso della manifestazione sarebbe potuto essere un trauma ben più pesante.

In occasione dell’annuncio fatto via web, il sindaco Giuseppe Sala ha voluto confermare che Milano non si ferma e che l’evento è troppo importante per la città ed il settore. Inoltre ha voluto aggiungere e sottolineare: “Sto chiedendo agli amici del settore uno sforzo, Milano non può fermarsi. Dobbiamo arginare il coronavirus ma non può diffondersi il virus della sfiducia. Li ringrazio, perché questa è la decisione giusta. Però è importante che ogni faccia la sua parte. Il Governo deve intervenire per il settore. Faccio un appello agli albergatori: quest’anno dobbiamo avere molta attenzione per determinare il prezzo delle camere, siamo in un anno straordinario. Sarà un Salone particolare, un Salone in un altro mese”.

Salone del Mobile di Milano 2020: le nuove date

Il Salone del Mobile di Milano si terrà nelle date dal 16 al 21 giugno 2020.

  • L’orario di apertura è alle 9.30.
  • L’orario di chiusura è alle 18.30.

E’ importante sapere che la mostra è riservata agli operatori di settore, mentre l’apertura al pubblico è esclusivamente nelle date di sabato 20 e domenica 21 giugno.

L’apertura del Salone per gli studenti è nelle giornate di venerdì 19 giugno, sabato 20 giugno e domenica 21 giugno.

Salone del Mobile di Milano 2020: i padiglioni

Ricordiamo che nell’edizione 2020, il Salone del Mobile vedrà i seguenti eventi:

  • Salone Internazionale del Complemento d’Arredo
  • Eurocucina
  • Salone Internazionale del Bagno
  • Workplace 3.0
  • Salone Satellite

Per tutte le altre info: Salone del Mobile 2020 prezzi orari info

Davide Bernasconi
  • Redattore specializzato in Design
  • Scrittore e Blogger
  • Esperto di Arredo e design

Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta